Quanti fotogrammi al secondo vede una persona? Alcuni più di altri

Installiamo un nuovo gioco sul computer, lo lanciamo e si verifica un problema. La nostra macchina è troppo debole per il nuovo indirizzo e questa macchina è terribilmente in ritardo. L’immagine viene visualizzata in Frequenza fotogrammi bassaCiò significa che invece di un gameplay fluido otteniamo quella che viene chiamata presentazione. Oggi lo standard target nel gaming è di 60 fotogrammi al secondo, o almeno 30. Al di sotto di questo limite si verifica il disagio, che di fatto scoraggia dal continuare a giocare.

Ok, ma questo è un esempio relativo a ciò che ci mostra lo schermo. Quanti fotogrammi ha il mondo che ci circonda? È difficile dirlo, ma lo sappiamo Occhio umano Ha una certa frequenza di “ricezione” dell’immagine. Questo ci permette di concludere Quanti fotogrammi al secondo vede una persona?. È interessante notare che questo valore non è fisso. Mentre la maggior parte di noi vede in modo simile, alcune persone semplicemente vedono di più e più velocemente. Di chi stiamo parlando?

I ricercatori dell’Irish Trinity College di Dublino hanno deciso di studiare le differenze nella percezione della quantità di informazioni visive in un dato periodo di tempo. Per dirla in termini semplici, si tratta della frequenza con cui gli individui vedono il mondo. L’esperimento è stato condotto su un gruppo di 80 persone, sia donne che uomini, di età compresa tra i 16 ei 35 anni. Questo intervallo ci ha permesso di selezionare persone con una vista relativamente buona che non erano state danneggiate, ad esempio, dall’età.

Come è stato condotto lo studio? Gli scienziati volevano determinare il momento in cui gli individui smettono di notare la scarsa illuminazione. Il punto di luce lampeggiante aveva una frequenza diversa e mentre ognuno di noi lo vede lampeggiare, diciamo una o due volte al secondo, le differenze appaiono in dozzine di impulsi. La discrepanza nei risultati tra persone diverse ha sorpreso gli scienziati.

READ  Virus: la NASA condivide un video della tempesta "Pepperoni" su Giove (guarda)

Si scopre che alcune persone hanno riferito che la luce era fissa e lampeggiava a una velocità di 35 volte al secondo. Altri sono riusciti a vedere lo sfarfallio anche ad una frequenza di 60 Hz. richiedere? Il secondo gruppo vede semplicemente molto di più. Ciò significa che la loro vista e la loro mente sono in grado di “assorbire” più informazioni mentre gli altri ne vedono molte meno.

Si scopre che L’occhio umano vede 60 fotogrammi al secondoE altro ancora, ma non in tutti i casi.

La nostra visione è quindi molto soggettiva e dobbiamo ricordare che alcune persone vedono meno. Ma in quali casi questa differenza può diventare più marcata? Gli scienziati riconoscono che lo sport e i giochi sono casi in cui le persone che “guardano di più” possono avere un vantaggio prezioso. Questo vale per i tennisti, i piloti e i giocatori. La possibilità di vedere informazioni aggiuntive nella stessa unità di tempo ti consente di reagire più velocemente ed eseguire le azioni necessarie.

La conclusione è semplice. Se il tuo amico ti batte ogni volta in un gioco online, nel tennis o in qualsiasi altro sport, potrebbe non essere colpa tua. Forse vedere di più?

***

Rimani informato E diventa uno dei nostri 90.000 follower sulla fan page, ad es Geekwick su Facebook E commenta lì i nostri articoli!

***

Consigliamo su Antyweb: Blake ha chiamato. Cos’è e chi può utilizzarlo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto