Polemica sui risultati della ricerca di Zbigniew Ziobro. Il difensore civico per i diritti dei pazienti lo sostiene

Zbigniew ha scritto sul sito web Ziobro X di aver scoperto di avere il cancro dai risultati dei test mentre partecipava a una sessione del Sejm. “Ho ricevuto i risultati dell'esame istopatologico. Ho aperto la busta e ho letto: Tumore maligno dell'esofago. Cancro e ho visto… Verdetto: il 90-95 per cento dei pazienti muore!” – Leggiamo nel post del capo della Polonia sovrana.

Continuazione del materiale sotto il video

La situazione in cui si è trovata la Geopro è stata criticata dall'oncologo Jakub Kosikowski. “Ne ho già scritto più volte, ma l'argomento è tornato nell'intervento del ministro: farsi/far avere il risultato dell'esame istologico dal medico, ma nel corridoio, in ufficio, per lettera, per email, per patologia. No uno, ripeto, nessuno è qualificato per scoprire la tua prognosi da Google”, ha scritto un medico che lavora presso il Centro di oncologia della regione di Lublino a X.

Difensore dei diritti dei pazienti

Tuttavia, questo metodo di fornire informazioni sanitarie è supportato da un difensore civico dei pazienti. “I pazienti hanno il diritto di leggere i risultati dei test, non solo durante una visita programmata dal medico che ha emesso la raccomandazione”, si legge sul sito ufficiale del portavoce Bartłomiej Chmielowiec.

READ  La presenza di mercenari russi associati all'intelligence in Ucraina è aumentata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto