Non ufficiale: esplosioni nelle città bielorusse. Paweł Latuszka: Gli aerei sono volati in cielo

I bielorussi hanno detto che alcune città sono esplose mercoledì sera. Secondo un giornalista indipendente, questo include Baranowicze, Stolin e Słuck, tra gli altri. A sua volta, Paweł Latuszka, un oppositore del regime a Minsk, ha affermato che circa 30 voli sono decollati dagli aeroporti bielorussi nell’ultima ora. Ci sono informazioni che suonano come risultato dell’addestramento militare.

La giornalista Hannah Lyubakova ha dichiarato mercoledì su Twitter che ci sono state “esplosioni di massa” in diverse città bielorusse. “I residenti di Baranovich, Juninik, Stolina, Hansevich, Sluka, Klek e altre città hanno riportato suoni simili alle esplosioni”, ha scritto su Twitter.

Vedere: Il Financial Times ha descritto il progetto di piano di pace. L’Ucraina reagisce

Lyubakova ha anche pubblicato un video, che ha spiegato è stato girato a Stolin mercoledì sera. Come ha aggiunto, i media indipendenti stanno “cercando di capire cosa è successo”.

Paweł Latuszka: Missili lanciati, esplosioni sentite in varie città

A sua volta, l’ex ambasciatore bielorusso in Polonia Pave Latuska, oggi un manifestante – dalle 19:00 circa Circa 30 aerei da guerra, aerei da trasporto ed elicotteri bielorussi “sono volati in cielo dagli aeroporti di Paranavich, Komal, Lida e Luninik”.

“Sei missili sono stati lanciati vicino alla città di Kalinkovich. Si sentono esplosioni in diverse città”, ha spiegato Ladushka.

Lo stesso film di Lyubakova è stato distribuito da Franாக்ois Vyacheslav, un alleato del leader dell’opposizione bielorussa Svitlana Chisnoska. “I residenti delle città bielorusse stanno esplodendo. Lukashenko si è arreso al popolo bielorusso. Il partner di Putin nella guerra con l’Ucraina deve assumersi la piena responsabilità”, ha detto.

READ  40 La migliore colla smartphone del 2022 - Non acquistare una colla smartphone finché non leggi QUESTO!

Il giornalista tedesco “Bilda” Julian Robke ha pubblicato una mappa delle presunte eruzioni. Secondo lui, i suoni ascoltati in Bielorussia potrebbero essere gli effetti sonori degli aerei che attraversano la barriera.

Vedere: Incontro Duda-Erdogan. “La Turchia capisce cosa deve affrontare la Polonia”.

Come ha detto, quando questi luoghi sono collegati tra loro, otteniamo una fortezza verso l’Ucraina.

L’Ucraina ha avvertito che la Russia si sta preparando per una provocazione in Bielorussia

Wojciech Szewko, esperto del Centro nazionale polacco per la ricerca strategica, ha affermato ciò che fonti filo-bielorusse dicono delle esplosioni. “È esercizio”, mostrano.

Shevko ha anche citato le informazioni dei manifestanti bielorussi. “Le esercitazioni (attivisti del governo) si svolgono presso il campo di addestramento di Brest. Allo stesso tempo non c’è nemmeno un messaggio da Brest o da quest’area sulle eruzioni / salve”, ha scritto.

Venerdì, il ministro della Difesa ucraino Oleksi Resnikov ha avvertito che l’aviazione russa si stava preparando ad attaccare diverse città della Bielorussia vicino al confine ucraino. Ha messo in guardia i bielorussi contro le “sanguinose provocazioni” che giustificano il motivo per cui il loro esercito si sarebbe unito all’occupazione di Mosca.

wka / polsatnews.pl

Per saperne di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.