- Advertisement -spot_img
HomesportL'UFC ha onorato il preferito di Putin. Il presidente gioca sul...

L’UFC ha onorato il preferito di Putin. Il presidente gioca sul naso di tutti

- Advertisement -spot_img

  • Puoi seguire le informazioni sulla difesa dell’Ucraina 24 ore al giorno sul nostro sito web relazioni dirette

FIFA, FIS, FIVB, IIHF e altre importanti federazioni mondiali vietano rispettivamente ai giocatori russi e bielorussi di partecipare a eventi sportivi. Inoltre, la più grande organizzazione europea di MMA, KSW, ha vietato a Shamil Musajew di combattere nella prossima celebrazione a Radom. D’altra parte, l’UFC va di traverso. Non c’è solidarietà da parte loro verso l’Ucraina.

Quando tutti pensano che il mondo stia diventando normale, in realtà diventa ancora più pazzo. Lo dico sempre. Vedremo come andrà a finire. “Non so cosa accadrà alla Russia e tutto il resto”, ha risposto in modo indiretto il presidente dell’UFC Dana White quando gli è stato chiesto cosa pensasse dell’aggressione russa condotta in Ucraina.

Inoltre, per il combattimento all’UFC 272 di sabato, un combattente Brian Kelleher voleva entrare nell’ottagono con una bandiera della pace. L’organizzazione non era d’accordo.

– Per essere chiari, volevo creare la bandiera ucraina per mostrare il mio sostegno alle persone innocenti colpite lì [konfliktem]. Questa era la mia intenzione. Non ha nulla a che fare con il mio concorrente. Per evitare polemiche, inventerò invece la bandiera della “pace nel mondo”, come suggerito in precedenza da Keeler. – Sfortunatamente, non mi è stato permesso di uscire con la bandiera della pace nel mondo. La pace sia su di te, aggiunse tre giorni prima della festa.

READ  40 La migliore cyclette per persone alte del 2022 - Non acquistare una cyclette per persone alte finché non leggi QUESTO!

Ha affrontato il russo-americano Umar Nurmagomedov, che era nell’angolo dell’ex campione Khabib Nurmagomedov.

READ  40 La migliore Ginocchiera da basket del 2022 - Non acquistare una Ginocchiera da basket finché non leggi QUESTO!

Come se non bastasse, è stato l’ex campione, menzionato durante l’ultimo evento, ad essere inserito nella UFC Hall of Fame, un posto speciale per le più grandi leggende dell’organizzazione. Anche il giocatore in pensione ha ricevuto speciali congratulazioni.

Nurmagomedov è uno degli atleti preferiti di Vladimir Putin. Dopo aver vinto l’incontro all’UFC 229, Putin lo ha chiamato congratulazioni. Il presidente russo si è detto orgoglioso di lui. Nell’ottobre 2018 c’è stato un incontro tra Putin, Khabib Nurmagomedov e il suo defunto padre, Abdul-Manab Nurmagomedov. I media russi hanno riferito che il presidente russo avrebbe chiesto al padre del giocatore di infliggere la minor punizione possibile al figlio a causa dello scandalo dopo la lite con Conor McGregor.

L’intera situazione con l’approccio dell’UFC all’attuale stato di guerra si riverbera ampiamente. Non mancano i commenti. Parla quanto segue: un ex giocatore del KSW, attualmente commentatore e presentatore televisivo ukasz “Juras” Jurkowski. – Introduzione UFC Hall of Fame A questo punto, Khabib, sta sputando l’organizzazione verso l’Ucraina. L’amico di Putin ha scritto.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Stay Connected
16,985FansLike
2,458FollowersFollow
61,453SubscribersSubscribe
Must Read
- Advertisement -spot_img
Related News
- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here