Lo scorso anno più di 12 milioni di persone hanno visitato il Parco Archeologico del Colosseo

Lo scorso anno più di 12 milioni di persone hanno visitato il Parco Archeologico del Colosseo a Roma, che, oltre all'anfiteatro, comprende il Foro Romano, il Palatino e la Domus Aria, la Casa d'Oro dell'Imperatore Nerone. Lo ha annunciato il ministro dei Beni Culturali, Gennaro Sangiuliano, che ha parlato di 3 milioni di visitatori in più rispetto al 2022.

Il capo del Ministero della Cultura ha sottolineato che nella zona della capitale, che comprende i monumenti più importanti dell'antichità, il numero dei visitatori è aumentato del 24% rispetto all'anno precedente.

Ha inoltre osservato: “Vediamo più visitatori in quasi tutti i musei e parchi archeologici, ma il primo posto spetta al Colosseo, seguito da Pompei e dalla Galleria degli Uffizi a Firenze”.

La domenica di Pasqua il ministro della Cultura ha visitato il Colosseo. Ha ricordato che questo monumento e molti musei del Paese aprono il giorno di Natale. “Dobbiamo rispondere alle esigenze di tanti turisti”, ha detto Sangiuliano.

In questi giorni la Città Eterna è visitata da orde di visitatori provenienti da tutto il mondo.

In precedenza, il dipartimento del turismo aveva affermato che più di un milione di persone avrebbero visitato Roma durante la Settimana Santa, un record per il periodo.

Silvia Vysocca di Roma

Iscriviti alla newsletter con i testi più interessanti e migliori del sito

Zona premium

READ  Conversazione di Joe Biden con Benjamin Netanyahu Il presidente americano avverte Israele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto