L’episodio di Elden non è affatto troppo difficile

la stampa
2 Marco 2022, 14:00


Hai paura dell’anello Elden e del livello di difficoltà che potrebbe portarti alla passione di un calzolaio? Inutilmente. I creatori del gioco si sono assicurati che il gameplay fosse meno stressante. E, soprattutto, l’hanno raggiunto in un modo davvero impressionante.









Sarà Spiriti maligni È famoso per il suo livello di difficoltà difficile che i giocatori “elite” amano giocare con il loro ego. Dopotutto, non mancano le persone che cercano di convincere tutti che “giocano meglio e sanno di più sui giochi”. La sfida è davvero interessante e l’apprezzo molto. Allo stesso tempo, penso che nel caso di questi giochi ci sia più una mania superstiziosa che un’effettiva soglia di accesso alta. La serie è più conveniente di quanto si suol dire – Questo non significa che i giochi che lo compongono non siano difficili.

Naturalmente, non vi dirò che questi sono prodotti totalmente facili. Gli “spiriti” richiedono riflessi, abilità, equanimità, tempo per apprendere e adattare le tecniche acquisite alla situazione prevalente e agli avversari. Pertanto, questi titoli soddisfano tutte le condizioni di un gioco impegnativo.


I precedenti progetti di FromSoftware sono stati produzioni frustranti sin dall’inizio. Molti giocatori impazienti si riprendono non a causa del livello di difficoltà, ma a causa della natura stressante del gioco, che non riescono proprio a battere. Assume forme diverse, come una dura punizione per i fallimenti o meccaniche che ti costringono a ripetere parti più lunghe del gioco. Sebbene fino a poco tempo fa fossi molto scettico, ora ammetto che alcune di queste cose avrebbero potuto essere risolte meglio senza essere eccessivamente coinvolto nella difficoltà della sfida stessa. Aiutami a cambiare idea anello antico.

READ  Ora Cyberpunk 2077 non inizierà a riprodurre lettori PS4 di proprietà del disco

Entriamo nella terra di mezzo

Prima della premiere del regista in un’intervista anello anticoHidetaka Miyazaki lo ha ammesso Il desiderio di FromSoftware di sviluppare il gioco era quello di offrire un’esperienza meno frustrante ma comunque stimolante. L’ho considerato una sciocchezza. Riunire i due estremi sembra difficile, per non dire impossibile. Non pensavo che sarebbe stato possibile trovare un mezzo d’oro ed ero sicuro che sarebbe finita con un’altra struttura per l’essenza delle “anime” nel gioco.


Dopo dodici ore o giù di lì anello antico So che non dovrei essere sospettoso di FromSoftware. Le numerose modifiche al design apportate dalla massiccia apertura del mondo hanno reso il gioco un’esperienza molto più rilassante. Tuttavia, nei momenti cruciali, può ancora affrontare la famosa sfida, specialmente nel caso di battaglie con i boss della storia.

La sensazione più comune che mi accompagna mentre viaggio per il mondo anello antico c’è tristezza. Trascorriamo molte ore qui in sella a una montagna fedele. Questi sono i momenti in cui possiamo dedicarci all’esplorazione sfrenata, un esperimento quasi nello stile della filosofia Zen. Le stesse sensazioni mi hanno accompagnato durante il primo contatto con il Majestic l’ombra del colosso Un gioco che mi ha aiutato a guardare i giochi da una prospettiva completamente diversa.








Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.