La follia populista non è arrivata. Gli investitori oggi amano l’Italia e temono di più la Germania

Come i dati del mercato azionario possono riflettere la crescente fiducia Il primo ministro Georgia Maloney traino dell’economia italiana. Il cosiddetto spread, la differenza tra i costi dei prestiti a 10 anni in Italia e Germania, è sceso giovedì a 1,16 punti percentuali, il livello più basso da novembre 2021, secondo il Financial Times (FT). Si è diffuso nuovamente in ottobre. Le obbligazioni italiane e tedesche sono aumentate di oltre 2 punti percentuali.

“Tre o quattro mesi fa, pochi avrebbero potuto immaginare che lo spread di oggi, a metà marzo, potesse essere di 123 punti base”, ha detto il ministro delle Finanze italiano al Financial Times. Giancarlo Giorgetti In anticipo rispetto ai movimenti di Giove. Giorgetti è ottimista sul fatto che il trend continuerà e che lo spread raggiungerà i 110 punti base.

Buona politica Meloni

Secondo il “FT”, il forte calo della trasmissione contraddice i timori di molti commentatori secondo cui l’elezione del blocco di destra nel settembre 2022 scatenerà una spesa populista e metterà a dura prova le relazioni dell’Italia con l’UE. Queste preoccupazioni sono riemerse lo scorso autunno, quando il governo ha annunciato che non avrebbe portato il deficit di bilancio del paese al di sotto della soglia fissata dall’Unione Europea entro il 2026. Tuttavia, il tempo ha dimostrato che l’economia è andata molto meglio sotto il governo di Maloney. Il primo ministro italiano ha sfidato le aspettative di una spesa eccessiva, mentre il suo governo ha seguito un percorso di integrità fiscale e ha stabilito un forte rapporto di lavoro con Bruxelles.

READ  40 La migliore borse da tennis offerta del 2022 - Non acquistare una borse da tennis offerta finché non leggi QUESTO!

Nel frattempo, le prospettive per la Germania peggiorarono e A Il governo del cancelliere Olaf Scholes Passò di crisi in crisi.

Le obbligazioni italiane sono state sostenute da un’ondata di liquidità da parte degli investitori al dettaglio. Meloni ha sottolineato l’importanza della proprietà al dettaglio del debito italiano. “Questo è un aspetto molto importante per noi e non vi nascondo che il nostro obiettivo è mettere quanto più debito italiano possibile nelle mani degli italiani”, ha detto Meloni. “Più sei padrone del tuo debito, più sei padrone del tuo destino”. – lei ha aggiunto.

Cos'è la riduzione della diffusione?

“FT” ricorda che gli italiani conoscono già da tempo il concetto di diffusione La crisi del debito nell’Eurozona Dieci anni fa. Poi, al picco del 2011, il differenziale nell’entità del costo del debito in Italia e Germania è aumentato drammaticamente fino a superare i 5 punti percentuali.

Dall'inizio di gennaio Rendimenti dei titoli di stato tedeschi Il costo del denaro equivalente in Italia è ora al 3,55%, in aumento dal 2,03% al 2,37%, rispetto al 3,7% di inizio anno.

L'acronimo “FT” spiega che l'espansione riflette la relativa lentezza dell'economia italiana e l'appetito degli investitori per asset ad alto rendimento in previsione dei tagli dei tassi di interesse. Banca Centrale Europea Quest'estate.

READ  10 La migliore anti mosche del 2024 - Non acquistare una anti mosche finché non leggi QUESTO!

La diminuzione del premio di rischio per il debito italiano quest'anno è una buona notizia per la Meloni, dice il “FT”. Primo Ministro italiano Negli ultimi giorni, ha goduto del successo delle recenti emissioni di bond italiani e del restringimento degli spread, che secondo Meloni riflettono un “senso di solidità dell’economia”.

Il calo della diffusione è una vittoria per l’Italia o una sconfitta per la Germania?

L'economia italiana era in crescita nell'ultimo trimestre dello scorso anno, mentre l'economia tedesca era in calo. Questi buoni risultati potranno essere mantenuti nei trimestri successivi. Banca d'Italia Quest'anno si prevede una crescita del PIL dello 0,6%, mentre per la Germania la Bundesbank prevede solo lo 0,4%.

L’Italia non è cambiata nel bene e nel male, ma la Germania è diventata improvvisamente un Paese pericoloso” – ha affermato Francesco Giavazzi, ex consigliere economico del primo ministro Mario Draghi.

Il debito dell'Italia

L’Italia esiste ancora Grande debito, che aumenterà quest'anno del 140,6%, secondo le previsioni di Fitch Ratings. Secondo le proiezioni della stessa agenzia, il debito tedesco scenderà al 64,1% del Pil. PIL

L’Italia ha anche un massiccio programma di emissione per contribuire a ripagare il suo enorme debito, e si prevede che i costi degli interessi aumenteranno a oltre il 9% delle entrate di bilancio quest’anno, prevede l’agenzia.

READ  Guerra Russia-Ucraina. Capo del Ministero degli Affari Esteri: nella città di Troia, nel Donbass, è stato effettuato un attacco di proiettili da parte di un carro armato.

Tuttavia, UniCredit ha previsto Il deficit di bilancio dell’Italia Quest’anno scenderà al 4,6%. Pil, la previsione per la Germania è ad un bassissimo 2%.

“È vero che l'Italia sta facendo meglio della Germania in termini di crescita economica, e questo è significativo”, ha detto al FT Tomasz Wieladek, capo economista europeo di T Rowe Price. “Le migliori condizioni macroeconomiche superano i peggiori fondamentali finanziari.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto