Krzysztof Piątek conquista l’Italia. Elogiato il rappresentante italiano, una delle celebrità della Fiorentina





Krzysztof Piątek
Autore: Cyfra Sport
Krzysztof Piątek


Probabilmente Krzysztof Piątek non avrebbe potuto immaginare un inizio del genere in Italia. Due anni dopo, torna in Italia, sempre ispirato dalla serie. Ora si elogiano l’attaccante della Fiorentina e la nazionale polacca. Gli è stato assegnato il Football Award per questo mese. Ma questo non sorprende, dal momento che il nostro compagno di squadra ha raccolto feedback positivi sin dal primo giorno sulla squadra di Firenze.

Durante la pausa invernale, Krzysztof Piątek Hertha lasciò Berlino. Il club della Bundesliga lo ha ceduto alla Fiorentina. Dopo il cambio la pole si è nettamente ripresa e l’avvio nel nuovo club è migliore. Le sue cifre hanno soddisfatto i tifosi del Florence Club. Ha giocato nove partite e segnato sei gol, tre dei quali in Coppa Italia. È stato nominato Calciatore del Mese della Fiorentina. È interessante notare che il nostro amico sta bene con molte ex star della viola. Si scopre che il suo equilibrio gli dà il terzo posto. È stato preso in considerazione il modo in cui gli ex giocatori si sono comportati nelle prime nove partite. Luca Tony, autore di otto gol nel periodo, è il miglior bilancio. La Svezia era dietro l’italiano di Kurt Hamrin – sette gol. La tappa si chiude venerdì con sei vittorie. La cosa più importante è che mantenga le sue prestazioni. L’inizio però è promettente e sostituisce perfettamente Dusan Vilahovic, partito in attacco per la Juventus. È interessante notare che il serbo ha avuto una brutta partenza in Fiorentina perché non è mai riuscito a battere il portiere di un avversario in tempi discutibili. Difficile da credere, ma queste sono la verità. In questa classifica, dietro il palo ci sono molti giocatori famosi come Gabriel Batistuda dell’Argentina o Roman Adrian Muttu.

READ  Rublo, obbligazioni e azioni russe scendono bruscamente. Il mercato si prepara alla guerra

Christian Felik ha riportato due infortuni ed è stato convocato nella nazionale polacca. Kadrovich ha bisogno di raggiungere un obiettivo chiaro


Studia

Gestire Krzysztof Piątek in Fiorentina?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.