“Il meglio della Polonia”. Discussione sul CPK. “Ti mancano le conoscenze di base”

Nel progetto “Better Polonia” gli esperti hanno discusso il senso della costruzione Porta di comunicazione centrale. Uno dei temi sono i porti regionali. L'aeroporto di Radom ha suscitato emozioni particolari.

– Come si confrontano i risultati con le previsioni? – lei chiese Barbara CherniawskaIl direttore della Fondazione Inlegis e amministratore del gruppo FB “No ai progetti CPK in tutta la Polonia” richiama l'attenzione sul numero esiguo di viaggiatori a Radom.

“Il meglio della Polonia”. Discussione sul CPK. “Ti mancano le conoscenze di base”

– Come stavano dopo un anno a Madline? Rispondo: niente passeggeri. L'aeroporto ha dovuto essere chiuso a causa del crollo della pista. Ha risposto che ne parleremo tra 10 anni Marcin HoralaIl politico del PiS è un ex funzionario governativo del CPK.

Vedi: “Il meglio della Polonia”. Espansione di Okęcie invece di CPK? Gli esperti sono divisi

Il porto di Varsavia-Matlin è stato inaugurato nel 2012, l'aeroporto di Radom nel 2023.

– Perché gli abitanti di Radom dovrebbero contribuire a questo aeroporto? L'aeroporto è in deficit, la città contribuisce, la città significa la gente – ha detto Czerniawska.

Quella ragazza non ha conoscenze di base – rispose Horala. – Radom è un aeroporto gestito da Aeroporti polacchi, che ha investito con fondi propri senza gravare sui contribuenti. Esiste un accordo di sostegno con la città di Radom. Egli ha aggiunto che tali decisioni vengono prese da funzionari eletti dal popolo di Radom.

Video: discussione sul CPK nel progetto “Lepsza Polska”.

– Hai detto che non ho le conoscenze di base – ha detto il capo della Fondazione Inlegis. – Perché dici che è un aeroporto del governo locale – rispose Horala. Czerniawska ha risposto di non aver detto questo.

READ  L'invasione russa dell'Ucraina. L'Italia non estrada i militanti in Ucraina

Una soluzione ponte per l'aeroporto Chopin?

Gli ospiti di Dorota Gawryluk hanno parlato dell'ampliamento di Okęcie come soluzione ponte prima della costruzione del CPK.

– CPK è un investimento Se non fosse stato per il sabotaggio delle attuali autorità, potrebbe già avere un permesso di costruire. Un investimento senza scopo, cioè l'ampliamento di Chopin, si presenta come una soluzione temporanea – ha sottolineato Marcin Horala.

– I voli per Chopin sono amministrativi 600 solo al giorno (Si tratta di una decisione ambientale – ndr). Qualsiasi modifica alla presente decisione o all'avvio del procedimento aprirà il termine per la presentazione Richieste di risarcimento. Un esempio è l’aeroporto di Poznań, che ha compensato tre volte di più rispetto al costo dell’espansione fisica. Proseguendo, ha affermato che espandere l'aeroporto nel centro della città è assurdo.

Vedi: CPK. Maciej Lasek rivela cosa accadrà all'aeroporto Chopin. “non capisco”

Una posizione diversa è stata presentata dall'ex sindaco di Varsavia e politico del PO Marcin Swiecki. – Credo che sia necessario utilizzare forme più economiche di trasporto passeggeri, ad esempio l'espansione di Modlin, Radom, Okęcie. Ha sottolineato che i porti regionali dovrebbero avere la libertà di svilupparsi e non sottrarre i fondi di cui dispongono.

– Forse il CPK sarà necessario tra 20, 30 anni, forse no (…), ma per ora sfruttiamo queste opportunità a buon mercato – ha sottolineato Święcicki.

Potete guardare gli episodi precedenti di “Lepsza Polska”. Qui.

jk/mak/Polsatnews.pl

Per saperne di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto