Celebrazione dell’80° anniversario di Maserati e dell’ingresso della 2a Armata Polacca

Il 30 giugno 1944, nella città di Maserata, nelle Marche italiane, fu organizzata una celebrazione italo-polacca per celebrare l’80° anniversario della liberazione e dell’ingresso della 2a armata polacca del generale Wodislaw Anders. Il festival annuale si è aperto con un concerto di Chopin. Entrambe le mostre sono state inaugurate.

Venerdì sera l’Associazione dei Polovar italo-polacchi, in collaborazione con le autorità locali, ha organizzato un concerto del pianista Wojciech Swidonski, diplomato all’Accademia di musica. Fryderyk Chopin a Varsavia e vincitore di concorsi pianistici internazionali.

L’evento si è svolto nel cortile dello storico Palazzo Bonaccorsi a Maserati.

Presso il museo è stata aperta una mostra “Vis a Vis”, con ritratti del XVIII secolo e opere contemporanee, tra cui uno degli artisti più riconosciuti al mondo, Roman Opusca, morto in Italia nel 2011.

Anna Truczewska, direttrice della Scuola polacca Anders, ha detto a PAP che era felice di collaborare con il municipio nell’organizzazione di questi eventi.

“Credo fermamente che il concerto di Wojciech Świętoński e la mostra +Vis a Vis+ avvicineranno le comunità locali e sottolineeranno l’importanza dei legami culturali”, ha aggiunto.

Mauro Radici dell’Associazione Polovers spiega: “Queste celebrazioni si inseriscono in una serie di iniziative organizzate a partire dallo scorso anno, il cui scopo è quello di presentare il contributo dei soldati della 2ª Armata polacca alla liberazione di Macerata. Recentemente si è registrata solo la partecipazione di si è parlato di gruppi locali apartitici.”

“Conoscendo la storia dei soldati polacchi non si può restare indifferenti e tacere sul loro significativo contributo alla liberazione della regione di Maserati e delle Marche”, ha aggiunto.

In questa città, presso la sede dell’Università, è stata inaugurata sabato la mostra “La Liberazione di Macerata nei documenti alleati”. Come rileva l’Ansa, la mostra presenta un ampio ventaglio di conoscenze sulla loro partecipazione alla lotta di liberazione.

READ  40 La migliore Lampadario del 2022 - Non acquistare una Lampadario finché non leggi QUESTO!

Silvia Wysocka

Ordina una newsletter con i testi più interessanti e migliori sul sito

Zona premium

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto