- Advertisement -spot_img
HomeEconomyAT&T sta chiudendo la sua rete 3G. Ecco come può influire...

AT&T sta chiudendo la sua rete 3G. Ecco come può influire su di te

- Advertisement -spot_img

AT&T ritirerà la sua rete 3G martedì e si prevede che i principali vettori statunitensi seguiranno l’esempio entro la fine dell’anno. Questa mossa influenza tutto da Vecchi telefoni a Sistemi di allarme domestico e sistemi di assistenza stradale.

Per trasferire i propri clienti dai cellulari al 4G senza interruzione del servizio, AT&T (T)La CNN, che possiede la società madre della CNN, fornisce telefoni sostitutivi gratuiti a molti utenti con un dispositivo 3G. Cerca inoltre di avvisare i client delle modifiche alla rete tramite vari metodi.

“Nel corso di quasi due anni, abbiamo inviato in modo proattivo numerose comunicazioni di posta diretta, lettere di fatturazione, e-mail e messaggi di testo per aiutare i clienti a passare alle reti di prossima generazione prima che i servizi 3G scadano il 22 febbraio”, ha detto AT&T alla CNN Business in un dichiarazione.

AT&T sta chiudendo le reti 3G come parte di un più ampio sforzo per riutilizzare lo spettro per 4G e 5G, standard più recenti che sono più efficienti del 3G. T-Mobile (TMUS) Farai lo stesso nel terzo trimestre e Verizon (VZ) lo farò anch’io fine anno.

Ecco cosa dovresti sapere sulla disattivazione del 3G.

Quali prodotti saranno interessati?

L’arresto interesserà le persone che utilizzano ancora Kindle 3G, flip 3G, iPhone 5 e modelli precedenti, nonché molti telefoni Android. Influirà anche sui sistemi di allarme domestici e sui dispositivi medici come i rilevatori di caduta. Alcuni sistemi di notifica degli incidenti e di assistenza stradale come OnStar Dovrà anche essere aggiornato o sostituito.
Se non sei sicuro di quale rete sia il tuo telefono, apri Impostazioni, tocca Rete e Internet, quindi seleziona Rete mobile sui dispositivi Android. Su iOS, scegli Impostazioni, Cellulare, quindi scegli Opzioni dati cellulare. Anche AT&T lo ha pagina web personalizzata Per determinare se il tuo dispositivo sarà interessato dall’arresto.

Questo può essere difficile da dire con altri prodotti di uso quotidiano. Se non sei sicuro che il dispositivo sia basato su 3G, puoi contattare il produttore o il rivenditore di auto.

READ  Shell t³umaczy siê, dlaczego wci ± ¿kupuje ropê od Rosji. Dmytro Ku³eba: Nie pachnie wam krwi ± Ukraiñców?
READ  Carl Icahn inizia una lotta per procura con McDonald's per il benessere dei maiali

Cosa posso fare al riguardo?

Per chi non vuoleR Per sbarazzarsi dei loro dispositivi mobili di terza generazioneE il Ci sono alcune soluzioni. In teoria, sarebbe possibile accedere a un browser web tramite Wi-Fi o effettuare chiamate tramite una rete wireless su un telefono 3G se l’utente disponesse di un’applicazione che abilita il VoIP, come Facebook Messenger. Allo stesso modo, le persone che hanno un e-reader 3G potranno comunque scaricare nuovi libri sul dispositivo tramite Wi-Fi.

Altri prodotti 3G potrebbero essere più complessi. My Alarm Center, un’azienda di sistemi di sicurezza domestica, ha avvertito i clienti che alcuni sistemi di allarme dovranno essere sostituiti da un tecnico per evitare potenziali interruzioni. “Anche se l’allarme sembra funzionare, non chiamerà più la nostra stazione di servizio centrale per informarci della necessità di servizi di emergenza”, l’azienda stati sul suo sito web.
motori generali (GM)Ltd., che possiede OnStar, ha iniziato a trasmettere aggiornamenti via etere in ottobre alle auto rilasciate dal 2015, inclusi i modelli Chevrolet, Buick e Cadillac, che potrebbero essere interessati dalla transizione. Di norma, la maggior parte delle auto prodotte negli ultimi cinque anni con connettività utilizza modem 4G. Se l’auto funziona su 3G, il produttore può offrire un programma di aggiornamento o l’operatore wireless può fornire un adattatore con un modem che può essere collegato all’auto.

Perché questo accade?

Il 3G è stato lanciato nel 2002 ed è diventato la forza trainante del boom iniziale dell’App Store alla fine di quel decennio. Le aziende wireless sono poi passate alle reti 4G e, più recentemente, alle reti 5G.

Il mese scorso sono stati lanciati AT&T e Verizon Banda C Reti 5G, un importante insieme di frequenze radio più elevate che caricheranno Internet. La modifica consentirà agli utenti, ad esempio, di riprodurre in streaming un film Netflix in 4K o di scaricare un film in pochi secondi. (Verizon ha affermato che le velocità della banda C raggiungono circa 1 gigabyte al secondo, circa 10 volte la velocità di 4G LTE.)

Solo una piccola parte dei client wireless utilizza ancora le reti 3G. Verizon ha dichiarato in un post sul blog che il 99% dei suoi clienti ha già effettuato l’upgrade a 4G LTE o 5G e AT&T ha affermato che meno dell’1% del traffico dati mobile viene eseguito su reti 3G. T-Mobile non ha risposto a una richiesta di commento sulla sua base di utenti 3G.

READ  Il petrolio si stabilizza dopo le oscillazioni con la crisi ucraina, pesano i colloqui sul nucleare iraniano
READ  Gli analisti di Wall Street si scambiano tattiche di copertura mentre le tensioni aumentano tra Russia e Ucraina

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Stay Connected
16,985FansLike
2,458FollowersFollow
61,453SubscribersSubscribe
Must Read
- Advertisement -spot_img
Related News
- Advertisement -spot_img