Apre in Sicilia la più grande mostra all'aperto delle opere di Mitoraj

Martedì, in occasione dell'80° anniversario della nascita dello scultore di fama mondiale Igor Midoraj, è stata inaugurata in Sicilia la più grande mostra all'aperto delle sculture dell'artista polacco. Sono 30 i monumenti ospitati nel Parco Archeologico di Siracusa e dintorni.

“Mitoraj. View, Humanitas, Physis” – questo il titolo della mostra, che durerà fino alla fine di ottobre 2025. Queste opere si trovano nel parco archeologico di Neopolis (Città Nuova), tra la collina e le cave. Il suo territorio racchiude antichi monumenti, tra cui l'anfiteatro romano e il Tempio di Apollo.

La caratteristica unica di questa mostra è che le sculture sono collocate in una vasta area; Uno di questi, raffigurante una figura alata, si trova vicino al castello maniero del XIII secolo sull'isola di Artigea, frazione di Siracusa.

La scultura – la testa di Teseo – è collocata in un luogo consigliato nell'insediamento di Serra la Nave: sullo sfondo del cratere dell'Etna, a quota 1.700 metri sul livello del mare.

I media italiani hanno affermato che le opere di Igor Mitoraj sono presentate in “un ambiente straordinario e unico al mondo” e “presentano in modo drammatico la fragilità dell'uomo moderno”.

“Si tratta della più grande mostra di sculture dell'artista mai organizzata. Oggi, nel giorno del compleanno di Midoraj, che compie 80 anni, la presentiamo al pubblico in un giorno speciale,” Paolo Padane, uno dei co-organizzatori della mostra, rappresentante dell'Associazione Fondazione per l'Unità dei Comuni della Sicilia, patrimonio dell'UNESCO, lo dice al PAP.

Secondo lui, l'inaugurazione ufficiale della mostra si terrà il 16 aprile a Siracusa, preceduta da una conferenza stampa e dalla presentazione della mostra presso il monumento romano dell'epoca dell'imperatore Ottaviano Augusto – Ara Pacis.

READ  40 La migliore supporti per trapano a colonna del 2022 - Non acquistare una supporti per trapano a colonna finché non leggi QUESTO!

Quest'anno ricorre il decimo anniversario della morte di Igor Midoraj.

Silvia Wysocka

Ordina una newsletter con i testi più interessanti e migliori sul sito

Zona premium

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto