- Advertisement -spot_img
HomesportAggiornamenti live del Super Bowl 2022: punti Ramez e Bengals

Aggiornamenti live del Super Bowl 2022: punti Ramez e Bengals

- Advertisement -spot_img
Karen Jans

credito…AJ Mast per il New York Times

Dre, Snoop Dogg e Kendrick Lamar – tre giganti del rap di Los Angeles – sono scesi in campo al SoFi Stadium di Englewood, in California, insieme a Eminem (una star di Detroit), la cantante Mary J Blige e l’ospite speciale 50 Cent per offrire una prima sbalorditiva -mezzo tour su Nostalgia e California pride.

Lo spettacolo di quest’anno è stato il terzo consecutivo ad essere coprodotto da Roc Nation, la compagnia di intrattenimento e sport guidata da Jay-Z, che Partnership con la NFL nel 2019 Mentre la lega ha lottato per ricucire il suo rapporto con gli intrattenitori che hanno evitato un’offerta dell’intervallo per supportare Colin Kaepernick, l’ex quarterback che ha iniziato nel 2016, Inginocchiati durante l’inno nazionale in segno di protesta Contro la brutalità della polizia e l’ingiustizia razziale.

Eminem si è inginocchiato domenica e si è tenuto la testa tra le mani dopo aver eseguito il suo inno “Lose Yourself”, il suo inno sull’autodeterminazione del film “8 Mile”.

credito…AJ Mast per il New York Times

Dre, il cui gruppo NWA ha aiutato a modellare il gangsta rap della West Coast con il loro album del 1988, “Straight Outta Compton”, è diventato un ricercato produttore e uomo d’affari, ha pubblicato l’ultima volta il suo album nel 2015. Nell’intervallo, è stato l’annunciatore dello spettacolo, aprendo e chiudendo lo spettacolo con alcuni dei suoi lavori più famosi. Dre, 56 anni, è salito sul palco per primo al suono di “The Next Episode”, il suo singolo del 2000 con Snoop Dogg.

READ  La leggenda ucraina sfrutta l'invasione dei russi. "Non pagherà sanzioni alle sue figlie" Becca Blah
READ  Super Bowl 2022: LA Rams ha battuto i Cincinnati Bengals 23-20

L’inizio della carriera di Snoop Dogg è stato strettamente associato a Dr. Dre: il suo debutto nel 1993, “Doggystyle”, è apparso su Death Row Records, il marchio che Dre ha contribuito a fondare e il palato distintivo del produttore è emerso dal lento G-funk. All’età di 50 anni, Snoop ha continuato a pubblicare musica, ma è anche ampiamente conosciuto come un amichevole uomo d’affari. (la scorsa settimana Acquisito il marchio Death RowMa Non ancora diritti musicalie pubblicò un album chiamato “BODR”, che sta per “Bacc on Death Row”.) Si unì ai Dr. Dre in cima a un gruppo bianco progettato per assomigliare agli edifici di Los Angeles e i due eseguirono “California Love”, il singolo di Tupac Shakur del 1995.

credito…AJ Mast per il New York Times

Gli artisti di New York hanno preso una svolta nella fase successiva: un ospite non annunciato, 50 Cent, è arrivato per ottenere una copia del suo blockbuster del 2003 “In Da Club”, seguito da Mary J. Legioni di fan ammirano le sue canzoni religiose e sentimentali sul dolore e la perseveranza. Blige, il cui quattordicesimo LP in studio, “Good Morning Gorgeous” è arrivato venerdì, canta due dei suoi inni più amati, “Family Affair” e “No More Drama”, e raggiunge in profondità alcuni ritmi forti e potenti e conclude lo spettacolo. la sua schiena.

Kendrick Lamar, l’artista più giovane della mostra a 34 anni, è anche uno dei più riconosciuti: nel 2018 è stato premiato Premio Pulitzer per la musica Per il suo quarto album “DAMN”. , uno spot pubblicitario di successo che ha affrontato il tema della razza, della fede e dei fardelli del successo commerciale. C’erano poche notizie sul suo seguito tanto atteso e non ha dato alcun accenno al riguardo nella prima metà, eseguendo il suo brano del 2012 “Moad City” e il suo successo del 2015 “Okay” con una troupe di ballerini accuratamente coreografata.

READ  Charlotte: la nuova squadra della MLS spera di ottenere 75.000 fan in casa nella partita di apertura | Carlotta
READ  Kalinichenko ha un piano per liquidare Putin. "E' l'unico modo per porre fine alla guerra".

Eminem, ancora una star del rap di 49 anni (il suo ultimo album, “Music to Be Murdered By”, ha aperto al numero 1 nel 2020), è anche un mecenate di Dr. Dre, che il rapper ha firmato con la sua etichetta Aftermath in 1998 e ha prodotto i primi successi come My Name Is. La canzone “Lose Yourself” presentava Anderson.Paak alla batteria, e con la fine della canzone si inginocchiò accanto al suo insegnante mentre il Dr. Dre si sedeva al pianoforte e tagliava le corde in “Still DRE”, la canzone del 1999 che chiudeva il gruppo e includeva una sola riga appuntita: “Non amo ancora la polizia”.

La prima volta che il rapper si è unito alla formazione del Super Bowl è stata alla fine del primo tempo nel 1998: Queen Latifah, non il rapper; Ha cantato come parte del tributo alla Motown. Negli anni successivi, l’hip-hop è atterrato per alcuni istanti in una delle più grandi scene di sport e intrattenimento, ma non ha catturato i riflettori. Fino a domenica sera.

credito…AJ Mast per il New York Times

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Stay Connected
16,985FansLike
2,458FollowersFollow
61,453SubscribersSubscribe
Must Read
- Advertisement -spot_img
Related News
- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here