Media britannici: la Germania rifiuta di consentire voli armati verso l’Ucraina

Lunedì pomeriggio, il ministro della Difesa britannico Ben Wallace ha dichiarato all’Assemblea generale che il Regno Unito aveva fornito all’Ucraina sistemi di difesa anticarro leggeri per migliorare le sue capacità di difesa durante l’invasione russa e che diverse truppe britanniche sarebbero state addestrate. Usali.

Wallace non ha specificato il numero o il tipo di armi da inviare, ma ha affermato che i primi sistemi sono stati consegnati lunedì e che erano di natura puramente difensiva e non una minaccia per la Russia.

Tuttavia, secondo un rapporto dello UK Defense Journal, nonostante la natura difensiva dell’equipaggiamento, gli aerei britannici hanno dovuto apportare modifiche significative per evitare lo spazio aereo tedesco a causa dell’opposizione del governo a Berlino. Il portale ha rivelato la rotta del loro volo: attraverso il Mare del Nord, poi attraverso la Danimarca e la Polonia.

Le autorità di Kiev hanno ripetutamente invitato la Germania ad abbandonare la sua politica di rifiutarsi di fornire armi all’Ucraina di fronte alla minaccia russa. Questa posizione è stata ribadita lunedì nel corso della visita a Kiev del ministro degli Esteri del nuovo governo tedesco, Annalena Barbach. A metà dicembre dello scorso anno, in un’intervista al Financial Times, il ministro della Difesa ucraino Oleksiy Reznikov ha affermato che negli ultimi mesi la Germania aveva impedito all’esercito ucraino di acquistare sotto la NATO.

Siamo felici che tu sia con noi. Iscriviti alla newsletter di Onet per ricevere i nostri contenuti di maggior valore

READ  Hiszpańskie media wskazały, Ue UE zest zbyt uzaleniona od gazu z Rosji

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.