Ingegnere a Stettino, Master a Washington



Veronika Witkowska, laureata lo scorso anno alla Facoltà di Ingegneria Meccanica e Meccatronica dell’Università di Tecnologia della Pomerania Occidentale di Stettino e vincitrice della ZUT School of Eagles, ha ricevuto una prestigiosa borsa di studio Fulbright. A settembre inizia il master a Washington, D.C., presso la Georgetown University (MA in Environmental Management and Sustainability). Si tratta di un grande successo, poiché la concorrenza sia per il programma Fulbright che per quello universitario è molto alta.

– Le elevate esigenze e l’ambiente stimolante della ZUT School of Eagles mi hanno insegnato non solo come condurre la ricerca scientifica, ma anche la disciplina e la determinazione nel raggiungere gli obiettivi – afferma Weronika Witkowska. – Grazie alla mia costante comunicazione con i miei professori, prof. Andrej Gardziwicz e il preside della scuola, Prof. Piotr Sulikowski Al primo livello del corso, ho avuto l’opportunità di condurre ricerche scientifiche sull’uso degli strumenti di intelligenza artificiale in un ambiente produttivo, nonché sulla loro applicazione nel settore della moda. Grazie alla scuola Al-Nisour, ho potuto sviluppare i miei hobby fin dall’inizio dei miei studi, il che mi ha aiutato e reso più facile determinare i miei futuri obiettivi professionali e accademici. Inoltre, con l’aiuto di entrambi i professori, ho scritto i miei primi articoli scientifici, che non solo hanno migliorato notevolmente la successiva stesura della mia tesi di diploma, ma mi hanno anche insegnato come condurre analisi approfondite e verifiche di preziose fonti scientifiche. Ho sviluppato la mia capacità di pensare in modo critico e formulare argomentazioni con precisione e chiarezza a un ritmo straordinario.

READ  Come iscrivere uno studente ucraino a scuola

Weronika Witkowska aggiunge che il prof. Piotr Sulikowski, il direttore della scuola, l’ha supportata come tutoraggio durante l’intero processo di richiesta della borsa di studio Fulbright. Ha aiutato, tra le altre cose: con documenti, raccomandazioni e nella migliore preparazione per il colloquio.

-Ho fatto del mio meglio e ci sono riuscito! Questo per me è un grande risultato, poiché la percentuale di successo nel concorso per borse di studio della Commissione Fulbright è stata inferiore al 7% e, soprattutto, è la realizzazione di un sogno – afferma il laureato alla ZUT. – Inizierò il mio master a Washington, D.C., ad agosto.

Come dichiara ZUT: “La ZUT School of Eagles è un’opportunità per imparare dai migliori e allo stesso tempo un ottimo inizio per la propria carriera scientifica. Grazie alla guida di scienziati esperti, gli studenti più talentuosi possono sviluppare le loro passioni e perseguire obiettivi ambiziosi obiettivi e acquisire competenze pratiche. La partecipazione attiva a nuovi progetti di ricerca porta a risultati sotto forma di pubblicazioni scientifiche, presentazioni a conferenze e progetti successivi. Il culmine di questi successi sono le borse di studio fornite dal Ministero della Scienza, assegni di ricerca e formazione alla ricerca, nonché ottima preparazione per l’insegnamento nella Scuola di Dottorato.

(Piace)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto