Il due volte campione di Wimbledon ha inviato un avvertimento a Światek. “Questo è un requisito”

A Parigi, Iga Svetek difenderà non uno, ma due titoli del Roland Garros. Polar ha dominato completamente la competizione negli ultimi anni, vincendola per due anni consecutivi. L’anno scorso ha battuto in finale Karolina Muchova, confermando il suo dominio e la sua influenza nel tennis femminile.

La figura cosmica di Iga Świątek. Il polacco non devia dal suo percorso vincente

La sconfitta in semifinale del Porsche Tennis Grand Prix alla fine di aprile ha chiaramente fatto arrabbiare le ambizioni di giocatore di Razin. impatto? Świątek non ha mai dato alcuna possibilità ai suoi avversari al Mutua Open di Madrid e ai Campionati WTA di Roma. Mentre nella finale nella capitale spagnola Aryna Sabalenka era a un passo dal strappare la vittoria dalle mani di Iga, all’Open d’Italia la bielorussa è stata battuta.

Onestamente adoro questo posto e sono sempre felice di tornarci, mi sento come a casa.” – ha detto il primo razzo al mondo riguardo al suo ritorno nella capitale francese. Il tennista ha avuto un po’ di tempo per riposarsi tra un torneo e l’altro ed è riuscito anche a fare un giro veloce per la città. “È il mio primo giorno di allenamento e i campi sembrano belli, adoro essere qui!” – lei ha aggiunto.

L’ex leader del ranking Atp mette in guardia il polacco. C’è motivo di avere paura?

Ha vinto gli ultimi due tornei, e questo è tanto tennis. Raggiungere questo livello elevato richiede uno sforzo sia mentale che fisico. Mi chiedo se si sentirà sopraffatta. Sarà abbastanza forte per affrontare le difficoltà dell’Open di Francia?

~ chiese Jimmy Connors

È difficile non essere d’accordo con l’ex tennista sul fatto che mantenere un’intensità così elevata, con un’alta percentuale di vittorie, richiede uno sforzo disumano e un’adeguata preparazione. Lo staff tecnico dell’Iga, guidato da Maciej Ryszczuk, svolge da tempo un ottimo lavoro in questo compito. Per quanto riguarda l’approccio mentale, Razinyan è supportata dalla sua psichiatra Daria Abramović. Ha condiviso con i media i dettagli della sua collaborazione con la leader del ranking WTA.

Siamo a un livello in cui stiamo cercando di normalizzare questa pressione. Dire che è del tutto normale. È naturale per ogni giocatore desiderare la partita della sua vita contro Iga Svetek. Iga è il favorito in ogni partita. Abbiamo gli strumenti per lavorare su questo”, ha rivelato.

Novak Djokovic ha segnato il gol della vittoria contro Taloni Grekspor. video /PulsatSport/PulsatSport

Nel primo turno il polacco affronterà un concorrente delle qualificazioni, nel secondo turno: con Lucia Bronzetti IL… Noemi Osaka. Giovedì il giocatore italiano è stato eliminato dai quarti di finale del Campionato WTA di Rabat in circostanze davvero orribili. E quando il punteggio fu 1-1 e 5-0 nel secondo set contro Peyton Stearns, la partita del 25enne crollò completamente.E la sua rivale ha fatto un ritorno straordinario. Bronzetti ha preso la palla al minuto 40:30 e può solo incolpare se stessa per aver perso la partita che aveva quasi vinto. Chissà, forse questo influenzerà il suo comportamento durante il Roland Garros.

READ  La sfortuna di Wojciech Szczęsny è spezzata. Lo conferma l'allenatore della Juventus

Iga Švetek con la WTA Rome Cup/PAP/IBA/Alessandro De Meo/PAP

Ti guarirò/Ricardo De Luca/Anadolu/Anadolu via AFP/Agenzia di stampa francese

Ti guarirò/Robert Prang/Getty Images/Immagini Getty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto