57 milioni di visitatori l’anno scorso

Lo scorso anno più di 57 milioni di persone hanno visitato musei, monumenti e siti archeologici in Italia: un record annunciato dal Ministero dei Beni Culturali. Rispetto all’anno precedente il numero dei visitatori è aumentato di 10,7 milioni. La maggior parte degli ospiti erano nel Colosseo romano. Puoi visitarli anche di notte in estate.

Come osservato dal Ministero della Cultura, il record precedente del 2018, cioè prima della pandemia, è stato superato. Il numero dei visitatori registrati è stato quindi di 2,4 milioni in meno rispetto all’anno scorso.

Le entrate totali dei biglietti in tutto il Paese nel 2023 sono state di circa 314 milioni di euro.

Il Colosseo è l’attrazione turistica numero uno più visitata con oltre 12 milioni di visitatori. Al secondo posto il Pantheon romano (circa 5,2 milioni di visitatori). È prevista una tariffa di 5 euro all’anno.

Al terzo posto in questa categoria si è classificata la Galleria degli Uffizi di Firenze (oltre 5,1 milioni di visitatori).

Quattro milioni di persone hanno visitato il parco archeologico di Pompei e altri 2 milioni hanno visitato la Galleria dell’Accademia di Firenze.

L’anno scorso è stato caratterizzato da un forte boom del turismo in Italia e da una ripresa post-pandemia. Anche l’anno in corso si prevede molto favorevole.

Il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano ha detto che il biglietto d’ingresso dovrebbe essere addebitato per garantire i finanziamenti per la manutenzione dei musei.

“Ho chiesto a Elon Musk di pagare il biglietto d’ingresso al Pantheon”, ha insistito.

Ma «siamo anche molto generosi», ha aggiunto Sangiuliano. Ha citato, ad esempio, l’ingresso gratuito ai musei e ai monumenti la prima domenica del mese e in alcuni giorni festivi, nonché gli sconti per i giovani.

READ  40 La migliore climatizzatori daikin del 2022 - Non acquistare una climatizzatori daikin finché non leggi QUESTO!

Un’altra attrazione è stata preparata per i turisti della Città Eterna. Nell’ambito dell’iniziativa “Notte al Colosseo”, l’antico anfiteatro sarà visitabile tutti i giovedì dalle 20 a mezzanotte. Le visite notturne durano un’ora con guida in gruppi fino a 25 persone.

Silvia Vysocca di Roma

Iscriviti alla newsletter con i testi più interessanti e migliori del sito

Zona premium

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto