Sembra che la seconda espansione avrebbe dovuto portarci sulla luna: CD-Action

La premiere di Cyberpunk 2077 è uno di quei momenti in cui potresti pentirti di essere un giocatore che aspetta da anni l’uscita di un determinato titolo. La terribile situazione della produzione era legata a un’enorme crisi di immagine per CD Projekt, ma 4 anni dopo ci troviamo in una realtà completamente diversa: La prima di Phantom Liberty è stata un successoE valutazioni su Steam Finalmente sono cambiato. I creatori hanno interrotto lo sviluppo di Cyberpunk 2077 dopo la première, e questa è una buona notizia, perché grazie ad essa verrà rilasciato il prossimo capitolo. Ho ricevuto più attenzioni (anche se La priorità è The Witcher 4), ma le informazioni più recenti lo indicano C’erano piani per almeno un’altra espansione, ambientata sulla… luna.

In questo universo il nostro satellite è già stato colonizzato e vi sono state costruite città, abitate complessivamente da circa 60.000 persone. Recentemente, una serie di immagini sono apparse su 4chan e sembrano essere il risultato di ciò Attacco 3 anni fa, dove vedremo molte risorse e piani di espansione incompleti sul nostro satellite naturale. Non sappiamo a che punto fosse il lavoro sul DLC, ma nei materiali pubblicati tutto è grezzo e lungi dall’essere finito.

Una mappa nuova di zecca, leggermente rimossa dalle avventure del gioco base, suggerisce che l’espansione lunare potrebbe rappresentare per Cyberpunk ciò che Blood and Wine rappresenta per The Witcher 3. Se il materiale è corretto, significa che la cosa non è stata in sviluppo per molto tempo – Dopo tutto, l’attacco in questione è avvenuto pochi mesi dopo la première del gioco base. Sembra che i piani dello studio siano cambiati rapidamente e che l’espansione lunare sia diventata solo un ricordo, o forse una canzone per il futuro che ascolteremo solo nel prossimo seguito?

READ  KLEVV offre un SSD altamente efficiente e conveniente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto