Lato ha diagnosticato il problema della recitazione. Vengono menzionati i nomi e non potrebbe essere più chiaro

La partita d’esordio, una partita per tutto, una partita d’onore: questa, in sintesi, è stata l’avventura dei Biancorossi a Euro 2024.. Anche se i polacchi hanno segnato solo un punto, molti tifosi credevano ancora di non avere nulla di cui vergognarsi. I giocatori di Michel Probers hanno giocato una partita peggiore solo contro gli austriaci, perché nel confronto con l’Olanda c’è stato un pareggio per molto tempo, e contro la Francia alla fine del torneo il punteggio è rimasto fino al fischio finale dell’arbitro. Prima di partire per la Germania, pochi si aspettavano che i nostri giocatori causassero tali problemi all’attuale vicecampione mondiale.

In realtà loro hanno avuto qualche occasione in più, ma abbiamo pareggiato e il punteggio è ancora valido. Ti ricordi sempre il risultato finale, non gli scatti ecc. Siamo contenti di questo pareggio. Ora abbiamo un po’ di pausa e spero che le cose vadano meglio a settembre

~ Ha dichiarato il vincitore del Man of the Match Lukas Skorupski a TVP Sport.

Grzegorz Lato crede in Michał Probierz

Solo circa dodici ore dopo, gli Eagles sbarcarono a Varsavia. All’aeroporto molti tifosi li hanno ringraziati per la loro partecipazione al torneo, anche se era molto tardi. Anche gli ex rappresentanti hanno guardato con orgoglio le azioni dei giocatori di Michel Proppers. Grzegorz Lato è una delle persone soddisfatte, cosa che non nasconde sul sito di TVP Sport. L’ex presidente della Federcalcio polacca non è stato avaro di elogi, soprattutto nei confronti di Michal Probers.

“Smettiamola di parlare di allenatori stranieri. Vediamo chi ha ottenuto i maggiori successi nella nostra storia: Kazimierz Gorski o Antoni Pečnicek hanno fatto un buon lavoro. Dobbiamo ricordare che non potevamo qualificarci per il torneo con la Repubblica Ceca, la Moldavia e l’Albania nel gruppo che agisce in modo completamente diverso dal suo predecessore. Fernando Santos stava sulla linea di porta come una mummia e l’attuale allenatore “viveva” le azioni dei nostri giocatori. L’atmosfera intorno alla squadra oggi è completamente diversa e positiva. Ora dobbiamo permettergli di lavorare e continuare a muoversi nella giusta direzione”.

READ  Mateusz Junka è diventato di nuovo il giocatore di Stomil

I polacchi devono giocare meglio in difesa

Tuttavia, non era nemmeno perfetto. I tifosi speravano segretamente in più di un punto in classifica. Il leggendario giocatore della nazionale polacca vede una cosa in particolare da migliorare: la sua difesa. “I francesi non possono segnare un rigore come Jacob Kuyor. Lo stesso vale per il secondo gol dell’Olanda, quando Wout Weghorst evita Bartosz Salamon. Ci sono ancora molte stronzate in questo. Mi manca più l’astuzia e la lotta per l’altro. “Tutti hanno il diritto di perdere palla, ma i miei compagni devono fare di tutto per correggere un simile errore”.

Adesso i giocatori si godono un meritato momento di riposo. Torneranno a giocare con la Nazionale a settembre. Poi inizierà la Nations League. I polacchi erano nel girone con: Portogallo, Croazia e Scozia. Non sarà facile.

È stato allenato da Cristiano Ronaldo e ora sta vincendo. Giochiamo dopo. video/Continuiamo a giocare /INTERIA.TV

Grzegorz estate/Paolo Wodzinski/Notizie dall’Oriente

Grzegorz estate/Formaggio Zbigniew/Interia.pl

Michel Probers/Piotr Matosevic/Piotr Matosevic/DPPI via AFP/Agenzia di stampa francese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto