La Lazio ha presentato il progetto per la ricostruzione dello stadio Flaminio. Una struttura da 50mila posti? – Stadiony.net


Fonte: Stadiony.net; Autore: Paulina Skóra


Nel corso di un recente incontro, il presidente della Lazio Claudio Lotito, insieme al suo team di progettisti e avvocati, ha presentato al sindaco di Roma un primo progetto per la ricostruzione dello Stadio Flaminio. All’incontro erano presenti l’assessore ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda, Alessandro Onorato e l’assessore al Patrimonio, Tobia Chevi.

Un incontro positivo e costruttivo

I progettisti hanno fornito un progetto che è stato preso in considerazione Quattro principi molto importanti: L’architettura del nervosismo, l’uso del gioco, l’attività dei centri congressi e il rispetto per l’ambiente. Si prevede di aumentare la capienza dello Stadio Flaminio Circa 50.000 posti, pur mantenendo i requisiti di una struttura storica. Accanto allo stadio è stata progettata una struttura per preservare l’architettura Nervi esistente. Il costo totale dell’investimento è di almeno 250 milioni di euro.

L’incontro è andato bene e credo che l’amministrazione comunale abbia compreso la serietà del progetto e l’importanza di preservare gli aspetti normativi e architettonici. – Commentato da Lotito. – Naturalmente siamo ancora nelle prime trattative. appartiene a Presentare uno studio di fattibilità dettagliato con un design raffinato. Questo primo incontro è stato comunque molto positivo e costruttivo. Abbiamo mostrato il duro lavoro svolto per trovare una soluzione che rispettasse il progetto originale dello Stadio Nervi.

Stadio Flaminio© _smARTraveller

Flaminio – Una chance per un nuovo stadio per la Lazio

È stato consegnato nelle ultime due settimane Due progetti aggiuntivi: Uno è Credito Sportivo e l’altro è Roma Nuto. Adesso l’azione spetta alle autorità di Roma, che devono valutare la fattibilità dei progetti proposti e decidere quali di essi verranno realizzati. Claudio Lodito non nasconde che ha a cuore la realizzazione della visione ideata dai progettisti del club, perché è sua. L’obiettivo è il ritorno della Lazio al Flaminio.

READ  Aumento dei suicidi tra bambini e adolescenti in Spagna - Do Rzeczy

Il progetto del Lazio crea un’offerta aperta alla città e rispettosa dell’ambiente circostante. L’obiettivo è quello di rendere il Flaminio un punto di riferimento per l’intera regione, non solo nei giorni delle partite, ma fruibile 365 giorni all’anno. Lotito insisteva Entro ottobre verranno perfezionati gli aspetti tecnici.

Stadio Flaminio© Pietromassimo Paschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto