Il pallavolista polacco parla con amarezza della partita contro il Brasile. Ha sottolineato due inconvenienti

La Polonia affronterà la Repubblica Dominicana nella prossima partita. I rappresentanti di questo Paese hanno spaventato gli ottimi giocatori turchi e non hanno intenzione di mollare le armi davanti ai giocatori polacchi che sono in gran forma in questa stagione. La partita doveva svolgersi il 14 giugno alle 11:00, ora polacca. Verrà trasmessa sui canali Polsat Sports e il resoconto scritto di questa partita sarà disponibile sul sito di Intera.

Magdalena Jurczyk è onesta nel sbarazzarsi delle donne polacche

Magdalena Jurczyk ha trascorso il primo set in panchina, ma dal secondo è stata in campo fino alla fine della partita, sostituendo Claudia Algierska-Szczepaniuk. La Centrala avrebbe potuto osservare con attenzione dal punto di vista del campo il motivo della sconfitta della squadra polacca.

Repubblica Dominicana – Turchia. Le caratteristiche più importanti del gioco. video/PulsatSport/PulsatSport

“Le ragazze brasiliane hanno giocato molto bene e hanno difeso altrettanto bene i nostri attacchi. Stavamo camminando e all’improvviso appariva un libero o un altro ricevitore e le ragazze potevano contrattaccare.” – ha detto in un’intervista a Sportowe Fakty WP. Questa impotenza può essere avvertita anche nella seconda affermazione.

Magdalena Jurczyk: Abbiamo avuto i nostri problemi

Penso che abbiamo i nostri problemi. Avremmo potuto giocare meglio sia in attacco che al servizio. “In generale, puoi cercare gli errori e tutto ciò che abbiamo fatto di sbagliato, ma penso che l’allenatore analizzerà con calma questa partita e ci dirà cosa dovremmo fare di diverso per trarre conclusioni da questa partita”, ha detto Jurczyk. Lei e i suoi amici non hanno intenzione di arrendersi perché hanno qualcosa per cui lottare.

READ  Iga Świątek non poteva lasciarlo così. Che donna polacca di classe. È apparsa una registrazione

Jurczyk ha anche spiegato che l’adattamento non è stato il motivo della peggiore prestazione delle polacche nella prima partita a Hong Kong. “Non penso che tu possa biasimarlo perché anche le altre squadre viaggiano. Non vorrei suggerire che questa sia la ragione del fallimento“- lei spiegò.

Magdalena Jurczyk (a sinistra) sta ancora lavorando per andare d’accordo con Joanna Wosch/Andrzej Iwanczuk/Reporter/Reporter

pallavolo. Magdalena Jurczyk (a sinistra) e Aleksandra Szczyglowska non nascondono che la serata successiva alla sconfitta contro la Thailandia è stata difficile./Bab/Grzegorz Michalowski/Maciej Napora/East News/Capitolo / Notizie dall’Est

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto