Maltempo in provincia di Agrigento: attiva sala operativa per emergenze.

 L’Ufficio di Protezione Civile del Libero Consorzio di Agrigento ha attivato sin dalle ore 06:00 di stamani la sala operativa per la gestione di eventuali emergenze sul territorio agrigentino a causa delle cattive condizioni meteo. Com'è noto, infatti, ieri pomeriggio il Dipartimento Regionale della Protezione Civile (Centro Funzionale Decentrato Multirischio ...Continua

Mafia, il Gip Davico: “Infiltrazioni gravissime di Cosa Nostra negli apparati dello Stato”

Convalidati  dal Gip del Tribunale di Sciacca, Alberto Davico, i fermi dei 5 indagati nell'ambito dell'inchiesta antimafia "Passepartout", realizzata, all'alba di lunedì, dal personale del Gico della Guardia di finanza, e dai carabinieri del Ros. Restano in carcere Antonello Nicosia,  il boss di Sciacca Accursio Dimino, accusati di associazione mafiosa; Luigi e Paolo ...Continua

Mafia, blitz “Passepartout”. I nomi degli arrestati. I particolari dell’inchiesta

I nomi dei fermati nell'ambito dell'operazione antimafia denominata "Passepartoutt", sono tutti di Sciacca. Si tratta di Accursio Dimino, 61 anni; Antonino Nicosia (detto Antonello), 48 anni; Paolo Ciaccio, 33 anni; Luigi Ciaccio,33 anni; Massimiliano Mandracchia, 46 anni. Parallelamente all’esecuzione dei fermi, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, i militari di Guardia di finanza ...Continua

Mafia, operazione “Passepartoutt” nell’Agrigentino. Sul giudice Falcone: “E’ stato un incidente sul lavoro”.

Le microspie piazzate da Guardia di finanza e Carabinieri, lo hanno sorpreso mentre insultava il giudice Giovanni Falcone: “E’ stato un incidente sul lavoro”. Ecco come parlava l'insospettabile collaboratore parlamentare, esponente dei Radicali Italiani, Antonello Nicosia, 48 anni, originario di Sciacca, arrestato nell’operazione antimafia “”Passepartoutt”. L’uomo avrebbe avuto una “doppia ...Continua