Mafia, interrogatori “Kerkent”: tutti muti davanti al giudice

Scena muta davanti al Gip per il primo "blocco" di soggetti sottoposto ad interrogatorio, nell'ambito dell'operazione antimafia "Kerkent", condotta sul campo dal personale della Direzione investigativa antimafia  di Agrigento, guidato dal dirigente della polizia di Stato, Roberto Cilona, con il coordinamento della Dda di Palermo.  Davanti al gip Walter Turturici ...Continua

Giochi di carte siciliani e italiani: dalle tradizioni di una volta agli influssi arabi e spagnoli

  Giocare a carte è una tradizione diffusa su tutto il territorio italiano, tipica dei momenti di festa, specialmente quelli natalizi, e in generale di tutte le occasioni in cui si riuniscono famiglia e amici ma anche di serate in compagnia o di giochi in solitaria. Ecco quali sono i giochi ...Continua

Realmonte, sequestrata discarica abusiva. Denunciato un empedoclino

Nell’ambito dei controlli del territorio effettuati dai Carabinieri del Comando provinciale di Agrigento ed in particolare da quelli della Stazione di Realmonte, volti a contrastare i crimini contro l’ambiente, è stato conseguito un altro importante risultato. I Carabinieri hanno "scovato" un’altra discarica abusiva, dove erano stati abbandonati rifiuti speciali di ...Continua

Agrigento, congresso provinciale “Diventerà Bellissima” Giacchino Alfano eletto coordinatore

Domenica 17 Febbraio al Grand Hotel Mosè di Agrigento, si è svolto il primo congresso provinciale del movimento politico Diventerà Bellissima, presieduto dal coordinatore regionale del movimento, l’onorevole Giuseppe Catania. L’assemblea provinciale ha eletto per acclamazione coordinatore provinciale, il consigliere comunale di Agrigento Gioacchino Alfano, Direttore amministrativo presso istituto comprensivo Anna ...Continua

Sicilia, arriva il grande freddo. Allerta anche nell’agrigentino.

Di Antonio Corbo L' ultima immagine del satellite ci fa notare,come l afflusso di aria fredda sta generando maltempo diffuso su molte zone dell Europa e sul centro nord italiano e sulla Sardegna. L irruzione artica è in piena azione. Il nucleo gelido in quota sta entrando dalla valle del Rodano ...Continua

Droga, al via processo “Creme Caramel”. Sul banco degli imputati 30 agrigentini

Al via al Tribunale di Agrigento, dopo i trenta rinvii a giudizio, il processo scaturito dall’inchiesta antidroga denominata “Creme caramel”, svolta sul campo dai Carabinieri della Compagnia di Agrigento, che ipotizza un presunto traffico di droga, in prevalenza hashish e marijuana ma anche cocaina, che veniva spacciata fra Porto Empedocle ...Continua

Porto Empedocle e Realmonte, razziate quattro villette. Portati via oro e altri oggetti di valore

Razziate 4 villette, abitate tutto l'anno, lungo la strada provinciale, che collega Porto Empedocle con Realmonte, a poche decine di metri dal mare. Quasi sicuramente ad entrare in azione la stessa mano criminale. In tutti i casi i malviventi hanno portato via monili d'oro, argento, prodotti informatici e piccole somme ...Continua

Arriva il 2019, sarà cambiamento per il nostro giornale. Nuova società editrice, nuovo direttore ed una nuova veste grafica.

Tra poche ore saremo tutti impegnati a stappare le bottiglie di spumante e accogliere il 2019. Questi sono i momenti in cui un po tutti, animati da buoni propositi, ci si augura a vicenda le migliori cose per l'anno futuro. Ma è anche il tempo per fare dei bilanci di ...Continua

Blitz antidroga tra Favara e Realmonte, arrestato operaio e denunciato parrucchiere

Raffica di controlli antidroga dei Carabinieri tra Favara e Realmonte. Una persona è finita in manette e un'altra denunciata. Sequestrato un etto di hashish e varie piante di marijuana. Nel corso di una perquisizione domiciliare svolta a Favara nell’abitazione di un parrucchiere 37enne, i militari dell’Arma hanno scovato una dozzina di ...Continua

Agrigento, pontificale dell’Immacolata. Mons. Montenegro tuona contro mafia e disoccupazione

Viviamo in un tempo particolare di instabilità, anche o proprio, perché è pieno di smarrimento e di contraddizioni. La storia del mondo sta cambiando, ne sono il segno le popolazioni che si spostano nel pianeta. È una precarietà generale che interessa anche il nostro territorio. Nonostante ripetiamo, forse per abitudine, ...Continua