Canicattì, doposcuola gratuito per studenti delle medie al Centro Studi Toniolo.

Il Centro Studi Toniolo, Scuola Professionale dei Mestieri, attiva i corsi di recupero e potenziamento “Education Book”  rivolto a tutti gli studenti di II e III media per le seguenti materie: Italiano, Matematica, Storia, Scienze, Geografia, Inglese e Francese. Durante i corsi si svolgeranno, inoltre, attività finalizzate alla preparazione e ...Continua

Giochi di carte siciliani e italiani: dalle tradizioni di una volta agli influssi arabi e spagnoli

  Giocare a carte è una tradizione diffusa su tutto il territorio italiano, tipica dei momenti di festa, specialmente quelli natalizi, e in generale di tutte le occasioni in cui si riuniscono famiglia e amici ma anche di serate in compagnia o di giochi in solitaria. Ecco quali sono i giochi ...Continua

Economia, incontro della Banca San Francesco con imprese agricole del territorio

L'agricoltura è un settore strategico per lo sviluppo del nostro territorio ed è anche quello che risulta maggiormente in difficoltà nell'accesso al credito, a causa sia della concorrenza che degli eventi climatici avversi. Problematiche che spesso le nostre piccole e medie imprese locali non riescono a fronteggiare da sole, ritrovandosi ...Continua

Agrigento, congresso provinciale “Diventerà Bellissima” Giacchino Alfano eletto coordinatore

Domenica 17 Febbraio al Grand Hotel Mosè di Agrigento, si è svolto il primo congresso provinciale del movimento politico Diventerà Bellissima, presieduto dal coordinatore regionale del movimento, l’onorevole Giuseppe Catania. L’assemblea provinciale ha eletto per acclamazione coordinatore provinciale, il consigliere comunale di Agrigento Gioacchino Alfano, Direttore amministrativo presso istituto comprensivo Anna ...Continua

Canicattì e Camastra. La consegna dei mastelli per la differenziata in dirittura d’arrivo

Sta per concludersi a Canicattì e Camastra la consegna dei mastelli per la raccolta differenziata che prenderà ufficialmente il via nelle prossime settimane. A Canicattì, la distribuzione iniziata ieri, prevede le lettere rimanenti, Q, R, S, T, U, V, W e Z. Successivamente, a partire all'11 febbraio, saranno dedicati altri ...Continua

“Innovazione”: Tar Sicilia da ragione ad Azienda agricola agrigentina

I Giudici del TAR Sicilia – Palermo – hanno disposto, a carico della Regione Sicilia – Assessorato Agricoltura e Pesca – il riesame della domanda di un’ Azienda agricola agrigentina, che aveva partecipato al bando pubblico della Sottomisura 4.1 “Sostegno a Investimenti nelle Aziende Agricole”. Al centro del contendere risultava la ...Continua

Sesso con due allievi, camastrese rinviato a giudizio

Il giudice dell’udienza preliminare del Tribunale di Agrigento, Francesco Provenzano, dopo che in precedenza aveva rigettato la richiesta di patteggiamento che prevedeva una pena di due anni di reclusione, ha disposto il rinvio a giudizio per l'istruttore di tennis, ed ex assessore allo Sport del Comune di Camastra, Bartolomeo Tesè, ...Continua

Canicattì : Distretto Socio Sanitario D3. Persi i fondi per assistenza domiciliare integrata agli anziani.

Il distretto socio sanitario D3, di cui il comune di Canicattì è capofila ed è composto da Camastra, Campobello di Licata,  Castrofilippo, Grotte, Naro, Racalmuto e Ravanusa ha perso i fondi per l’ implementazione delle prestazioni di natura assistenziale attivate nell’ambito del servizio di assistenza domiciliare integrata”. Per l'attivazione di ...Continua

Sicilia, arriva il grande freddo. Allerta anche nell’agrigentino.

Di Antonio Corbo L' ultima immagine del satellite ci fa notare,come l afflusso di aria fredda sta generando maltempo diffuso su molte zone dell Europa e sul centro nord italiano e sulla Sardegna. L irruzione artica è in piena azione. Il nucleo gelido in quota sta entrando dalla valle del Rodano ...Continua

Differenziata a Canicattì. Code agli sportelli per la consegna dei mastelli. Da domani tocca a Camastra

Lunghe file agli sportelli del centro culturale “San Domenico di Canicattì, dove ieri mattina è iniziata la distribuzione dei mastelli per la raccolta differenziata che prenderà ufficialmente il via il prossimo mese di febbraio. I cittadini, hanno preso d'assalto gli uffici allestiti per la consegna del materiale informativo e dei ...Continua