Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento. Muore a 52 anni poliziotto dell’ufficio scorte

Agrigento. Muore a 52 anni poliziotto dell’ufficio scorte

La polizia di Stato della Questura di Agrigento piange la morte del sovrintendente capo Giovanni Porrovecchio, 52 anni, colpito ieri mattina da un infarto, mentre si trovava a casa. Soccorso e trasportato in ospedale, è deceduto poco dopo. La notizia ha sconvolto tutti, familiari, amici, colleghi e conoscenti. Tutti increduli, e tutti uniti, nel ricordarlo per la sua umiltà.

Sposato con una collega, anch’essa sovrintendente capo della polizia di Stato, lascia moglie, e due figli. Porrovecchio, per anni è stato in forza al servizio della sezione scorte della polizia, e considerata la sua elevata professionalità, si è occupato di tutte le tutele importanti, tra le quali, in ultima quella all’ex ministro degli Interni, Angelino Alfano.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su