Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, detenuta tenta di togliersi la vita in cella: salvata dalle agenti donna

Agrigento, detenuta tenta di togliersi la vita in cella: salvata dalle agenti donna

Momenti di paura per le sorti di una detenuta, di nazionalità italiana, che ha tentato il togliersi la vita, all’interno della propria cella, nella sezione femminile, della Casa circondariale “Pasquale Di Lorenzo”, di Agrigento. Grazie alle agenti in servizio è stato possibile salvare la vita alla donna che, ha tentato di impiccarsi, con l’utilizzo di alcune lenzuola.

“E’ stato evitato il peggio per la prontezza, e alla professionalità delle poliziotte penitenziarie intervenute, tra cui una componente della nostra segretaria provinciale siciliana – affermano il segretario generale della Federazione sindacati autonomi, Coordinamento nazionale polizia penitenziaria, Giuseppe Di Carlo, il vice segretario regionale dello stesso sindacato Calogero Spinelli, e il segretario provinciale Fsa Cnpp Fabio Casalicchio -. Dispiace la poca attenzione dei giornali, su un fatto che, vede protagonisti le donne e gli uomini della polizia Penitenziaria nel salvataggio del bene più prezioso, ovvero una vita umana. Fa più clamore far passare tutta la polizia Penitenziaria per aguzzini e torturatori, che ‘Angeli’ con la divisa!”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su