Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Responsabile di reati fiscali, condannato imprenditore agrigentino

Responsabile di reati fiscali, condannato imprenditore agrigentino

Ha fatto emergere nella dichiarazione fiscale, per l’anno 2011, elementi passivi fittizi, avvalendosi di fatture per operazioni inesistenti, quali la stampa, e l’affissione di manifesti, per pubblicizzare la sua attività.

Un imprenditore G.T., 58 anni, di Agrigento, titolare di una ditta, è stato riconosciuto responsabile di reati tributari, e condannato definitivamente alla pena di 2 anni di reclusione.

La sentenza è stata emessa dalla Cassazione.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su