Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento. Vaccini anticovid, 600 somministrazioni giornaliere al centro hub del Palacongressi

Agrigento. Vaccini anticovid, 600 somministrazioni giornaliere al centro hub del Palacongressi

Nonostante la sospensione sul piano nazionale al vaccino AstraZeneca il Centro Hub del palacongressi di Agrigento, dopo un solo giorno, ha riprogrammato la somministrazione dei vaccini nella struttura del Villaggio Mosé. Il piano delle attuali distribuzioni si attesta su seicento inoculazioni giornaliere del vaccino prodotto dalla Pfizer ed è destinato a crescere nel momento in cui la fornitura nazionale dei flaconi sarà ulteriormente incrementata. A regime, i quarantacinque box di vaccinazione del palacongressi saranno in grado di somministrare circa quattromila dosi al giorno.

All’interno della struttura, aperta dalle ore 8.00 alle 20.00, l’area dedicata alla profilassi occupa oltre mille metri quadri, con sale d’attesa, sedici servizi igienici, sala emergenze e spogliatoi per i sanitari. Dagli ampi parcheggi esterni l’utenza può raggiungere agevolmente, e senza barriere architettoniche, l’area della reception-registrazione dove ad accoglierla sono i diversi profili professionali dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento ed i volontari della Protezione civile provinciale.

La prenotazione degli appuntamenti per le vaccinazioni, secondo i target e le categorie di riferimento indicate dal piano regionale, può avvenire sulla piattaforma web www.siciliacoronavirus.it oppure contattando il numero verde 800-009966 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 09 alle 18. E’ fondamentale per i cittadini, al fine di evitare il protrarsi di attese, presentarsi al centro vaccinale nella fascia oraria del proprio appuntamento evitando di anticipare e di sovrapporsi così alle altre prenotazioni.

Il commissario straordinario Asp, Mario Zappia, rivolge un vivo ringraziamento ai tanti sanitari agrigentini, compresi diversi medici in pensione, che si stanno prodigando con sacrificio nella campagna vaccinale dimostrando grande sensibilità e senso d’appartenenza.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su