Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Coinvolti in una rissa, giudizio abbreviato per due fratelli favaresi

Coinvolti in una rissa, giudizio abbreviato per due fratelli favaresi

Rito abbreviato per i due fratelli Mario e Fabrizio Rizzo, rispettivamente di 35 e 30 anni, di Favara, arrestati la sera dell’8 marzo scorso, con le accuse di rissa e resistenza a Pubblico ufficiale. Il processo davanti al giudice del Tribunale di Agrigento, Manfredi Coffari, è fissato per il 17 maggio. I due Rizzo sono difesi dall’avvocato Calogero Lo Giudice.

Gli altri due favaresi coinvolti nella scazzottata Gerlando Castellana, 47 anni, e Giovanni Pullara, 60 anni, erano stati messi subito in libertà dal Pubblico ministero. Restano indagati a piede libero. I quattro erano stati arrestati dai carabinieri della Tenenza di Favara, in seguito alla rissa scoppiata per futili motivi, in via Ugo Foscolo.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su