Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento montana > Cattolica Eraclea, non mandavano i figli a scuola: enunciati i genitori di tre minori

Cattolica Eraclea, non mandavano i figli a scuola: enunciati i genitori di tre minori

Gli agenti della polizia Municipale di Cattolica Eraclea, con l’accusa di inosservanza continuata dell’obbligo di istruzione dei minori, hanno denunciato i genitori di tre minori, alla Procura della Repubblica di Agrigento, responsabili di aver procurato l’evasione scolastica dei propri figli.
I vigili urbani di concerto con la direzione scolastica e didattica presente sul territorio, ha terminato una serie di verifiche e controlli volti ad analizzare, prevenire e contrastare il fenomeno della dispersione scolastica.
Le norme attualmente in vigore prevedono l’obbligo dell’istruzione scolastica per i minori sino al compimento del sedicesimo anno di età, compreso quindi il biennio delle scuole superiori. Ed è stato proprio al temine dei controlli, che gli investigatori hanno scoperto
l’inottemperanza dei genitori dei tre minori, che non hanno fornito alcuna valida giustificazione sull’assenza dei loro figli dalla scuola.
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su