Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, commerciante aggredito con una chiave inglese

Agrigento, commerciante aggredito con una chiave inglese

Con una chiave inglese, si è scagliato contro il proprietario di un esercizio commerciante, colpendolo al volto. Poi l’aggressore è fuggito. Il commerciante, ridotto in una maschera di sangue, è stato soccorso da alcuni familiari, e trasportato in ambulanza al presidio ospedalieri. I medici gli hanno diagnosticato un brutto trauma cranico-facciale, e la frattura della mandibola. Adesso si trova ricoverato.

Teatro del fatto la via Imera, ad Agrigento. Adesso polizia di Stato e Arma dei carabinieri, coordinati dalla Procura di Agrigento, hanno avviato le indagini, per risalire all’aggressore. Al momento non si conoscono i motivi della violenta aggressione.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, un individuo avanti negli anni, sarebbe entrato nell’attività commerciale, e avvicinandosi al bancone, si è avventato, colpendolo tra il capo e la faccia, contro il proprietario, con una chiave inglese. Forse perché ha capito di averla fatta grossa se l’ha data a gambe levate.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su