Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Favara, doloso l’incendio di un’auto: trovata bottiglietta

Favara, doloso l’incendio di un’auto: trovata bottiglietta

E’ quasi sicuramente doloso l’incendio, che ieri notte, ha devastato un’autovettura parcheggiata, in una stradina del centro abitato favarese. L’allarme è scattato a notte fonda, quando le fiamme hanno avvolto una Mercedes classe C, di proprietà di un pensionato, settantenne, di Favara.

Il rogo sarebbe stato appiccato da ignoti piromani, gli stessi, che avrebbero abbandonato nelle vicinanze del rogo, una bottiglietta con ancora all’interno, verosimilmente, residui di benzina, poi raccolta e sequestrata dagli investigatori. A segnalare l’evento al centralino del 112, sono stati alcuni residenti della zona.

Sul posto i vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, che hanno circoscritto l’incendio, anche se le fiamme hanno distrutto la vettura, quasi ridotta a carcassa annerita. L’intervento dei soccorritori ha scongiurato il peggio.

I carabinieri della Tenenza di Favara, dopo un sopralluogo, hanno avviato le indagini.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su