Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Licata. Ubriaco soccorso da ambulanza: l’amico ruba la barella e lo porta via

Licata. Ubriaco soccorso da ambulanza: l’amico ruba la barella e lo porta via

Ha  alzato di parecchio il gomito, e sul posto è stata fatta arrivare un’ambulanza. Da lì a poco è scaturita la decisione di trasferirlo al pronto soccorso dell’ospedale “San Giacomo d’Altopasso”. La persona ubriaca è stata caricata sulla barella, ed è proprio in quei momenti, che si è verificato qualcosa di insolito, davvero impensabile. Un altro uomo, anche lui ubriaco, ha afferrato e trascinato via la lettiga con su il paziente, portandolo in giro per le strade del quartiere.

Poi ha ha abbandonato l’amico sopra un marciapiede. Il paziente è stato, successivamente recuperato dai sanitari, e trasferito in ospedale. L’intera scena è stata filmata con uno telefono cellulare e il video è diventato virale sui social network.

Dell’episodio si sono occupati i carabinieri della Compagnia di Licata, coordinati dal capitano Francesco Lucarelli, che dopo alcune indagini hanno identificato, e rintracciato l’autore del fatto. Si tratta di un pregiudicato 43enne di Licata, denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento, per l’ipotesi di reato di interruzione di pubblico servizio.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su