Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, è ritrovo di pregiudicati: Questore chiude un bar

Canicattì, è ritrovo di pregiudicati: Questore chiude un bar

commissariato canicattì

E’ ritenuto un punto di ritrovo di soggetti pregiudicati, e di altre persone dedite allo spaccio di sostanze stupefacenti. Ritenendo che ciò costituisse una minaccia concreta, ed effettiva per l’ordine e la sicurezza pubblica, oltre che per una sicura e civile convivenza dei cittadini canicattinesi, il Commissariato di Canicattì ha chiesto ed ottenuto la chiusura per la durata di 5 giorni.

Il provvedimento, firmato dal questore di Agrigento, Rosa Maria Iraci, è stato notificato al gestore di un bar, nell’abitato di Canicattì. Gli uomini del Commissariato, a seguito di ripetuti controlli effettuati nel decorso anno, avevano accertato che l’esercizio pubblico era sovente la frequentazione di soggetti con precedenti penali e di polizia, e di pusher.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su