Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento. “Ha picchiato la moglie”: carabinieri denunciano il marito

Agrigento. “Ha picchiato la moglie”: carabinieri denunciano il marito

Per le ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia, e lesioni personali, i carabinieri della Compagnia di Agrigento hanno denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, il 47enne tunisino, che ha aggredito e picchiato la moglie, facendola finire al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”.

La vittima è una 43enne, anche lei tunisina. Tutto quanto è accaduto all’interno di un’abitazione, tra il viale Cannatello, e il Villaggio Mosè. Il quarantasettenne, non ci ha più visto, e come una furia si è scagliato contro la donna. L’ha presa a schiaffi, calci e pugni. L’allarme è scattato, quando alcuni vicini di casa della coppia, hanno sentito le grida della vittima e, per fortuna, immediatamente segnalato la lite al centralino del 112. I carabinieri della Radiomobile, subito intervenuti, hanno rispristinato la calma.

La donna è stata trasferita al pronto soccorso, dove è stata curata e medicata. I medici in servizio le hanno riscontrato un trauma facciale, ecchimosi, e altre contusioni sparse sul corpo.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su