Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Covid. Agrigento: divieto di stazionamento e assembramento. Stop agli alcolici in vetro

Covid. Agrigento: divieto di stazionamento e assembramento. Stop agli alcolici in vetro

Dopo gli assembramenti di domenica scorsa a San Leone, e non  solo, e al fine di prevenire il contagio da Covid-19, il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, ha firmato due nuove ordinanze.

La prima, numero 21 del 23 febbraio 2021, riguarda il divieto temporaneo di assembramento e stazionamento nell’area del Lungomare Falcone e Borsellino, compresa fra la parte finale di viale Viareggio e il piazzale Giglia, compresi gli adiacenti giardinetti posti nella parte iniziale di via Nettuno.

Divieto che riguarda anche per la via Atenea. L’ordinanza entrerà in vigore sabato 27 febbraio, e fino a domenica 28 marzo. La seconda, ordinanza la numero 22 del 24 febbraio 2021, sancisce il divieto di vendita da asporto delle bevande di qualsiasi genere in bottiglie di vetro, nei giorni di sabato, domenica e festivi, fino al 28 marzo 2021.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su