Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Sciacca, muore un loro parente e danneggiano ospedale: denunciate 8 persone

Sciacca, muore un loro parente e danneggiano ospedale: denunciate 8 persone

Un cinquantenne è morto in Rianimazione all’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca, e otto tra familiari e parenti della vittima, provenienti da Cattolica Eraclea e Palma di Montechiaro, dopo avere forzato le porte del reparto, hanno scaraventato a terra e danneggiato strumentazioni e farmaci. Uno dei medici in servizio nell’unità operativa, nel tentativo di riportare la calma, è stato colpito con un pugno in faccia.

Scattato l’allarme, sono stati i poliziotti del Commissariato di Sciacca, e i carabinieri, a bloccare gli esagitati. Le otto persone sono state denunciate, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, per danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio. Gli otto sono stati anche sanzionati 400 euro “a testa”, per il mancato rispetto delle prescrizioni anti-Covid.

 

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su