Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Favara, acquistano su sito annunci e la merce non arriva: scattano tre denunce

Favara, acquistano su sito annunci e la merce non arriva: scattano tre denunce

In due hanno acquistato dei mezzi agricoli, altri della parti meccaniche, su un sito di annunci di vendita on line. Tutti quanti hanno versato dei soldi, attraverso dei bonifici, come anticipo o caparra, ma nessun veicolo e nessun pezzo di ricambio è mai arrivati a destinazione. Tante le vittime.

Al termine di alcune indagini, i carabinieri della Tenenza di Favara, hanno identificato e rintracciato i componenti di una banda di truffatori. Si tratta di un 50enne di Favara, ritenuto la “mente” del gruppo, e altri due soggetti di 52 e 42 anni, rispettivamente di Vicenza e Azzano Decimo. Sono stati denunciati per truffa aggravata in concorso.

Avevano già incassato, in maniera fraudolenta, circa 10mila euro. Una delle vittime addirittura aveva pagato 5mila euro per l’acquisto di un mezzo agricolo “fantasma”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su