Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Lampedusa > Lampedusa, sindaco Martello: “Ignobili azioni che sporcano immagine dell’Isola”

Lampedusa, sindaco Martello: “Ignobili azioni che sporcano immagine dell’Isola”

Ignoti, nel corso delle ore notturne, a Lampedusa, hanno dato fuoco ad alcuni cassonetti, e in precedenza era stato capovolto un raccoglitore di olii esausti, rischiando di creare seri problemi di inquinamento, e rifiuti ingombranti sono stati abbandonati per strada.

“La nostra è una comunità fatta di persone perbene che amano la loro meravigliosa Isola, ma purtroppo c’è una minoranza che evidentemente non ha il minimo senso civico né alcun rispetto per le Regole – dice il sindaco di Linosa e Lampedusa Totò Martello -. E poi ci sono quelli che pensano solo a lamentarsi su Facebook, e magari fra loro c’è anche chi ha gettato quei rifiuti o sa chi è stato a farlo, ma non lo dice”.

“Concittadini – conclude -, ricordatevi che i responsabili di queste azioni ignobili non sporcano solo le nostre strade ed il nostro ambiente, sporcano anche l’immagine della nostra Isola, della nostra comunità, creando un danno a tutti i Lampedusani”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su