Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Vendeva cannabis senza autorizzazione: sequestrati 23 chili di marijuana. Arrestato licatese

Vendeva cannabis senza autorizzazione: sequestrati 23 chili di marijuana. Arrestato licatese

Vendeva cannabis senza avere più le obbligatorie autorizzazioni. Con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, i carabinieri hanno arrestato un licatese di 47 anni. All’interno del suo negozio di caffè, nel centro dell’abitato di Licata, i militari dell’Arma hanno sequestrato 23 chilogrammi di marijuana.

L’operazione è stata portata a termine dai carabinieri della Compagnia di Licata. Hanno controllato l’esercizio commerciale che vendeva cannabis. E’ stato accertato che il titolare non aveva più le autorizzazioni, che gli erano state revocate. E’ stato arrestato.

Sequestrata, ai fini della distruzione, anche tutta la marijuana: 23 chilogrammi. Inizialmente, l’uomo è stato posto ai domiciliari. Il Gip del Tribunale di Agrigento, ha convalidato l’arresto, e disposto l’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su