Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Confcommercio, imprese pronte ad aiutare il servizio sanitario con vaccinazioni in azienda

Confcommercio, imprese pronte ad aiutare il servizio sanitario con vaccinazioni in azienda

“Confcommercio si rende disponibile mettendo a disposizione le proprie strutture capillari sul territorio (negozi, alberghi, sale ristoranti) a studiare le modalità più opportune per provvedere al più presto alla vaccinazione dei cittadini, sia pure nel rispetto delle priorità già definite”. Ad affermarlo è il presidente provinciale di Confcommercio Alfonso Valenza che aggiunge:

“L’emergenza economica che sta colpendo in modo drammatico la nostra piccola e media impresa, ci vede ancora una volta costretti a sollecitare chi di competenza ad accelerare sulle campagne vaccinazioni. Gli imprenditori sono pronti a  scendere in campo per agevolare la somministrazione del vaccino anticovid. Confcommercio è pronta a collaborare anche per eseguire le vaccinazioni in favore dei dipendenti delle piccole e medie imprese. Per questo, mettiamo a disposizione del servizio sanitario le nostre strutture e in particolare la nostra organizzazione sul territorio. E’ chiaro che occorre rispettare severamente tutte le regole imposte dalle autorità sanitarie in fatto di conservazione e somministrazione dei vaccini, ma crediamo sia un dovere di tutti dare una mano”.

In pratica, le imprese hanno organizzazione, spazi da utilizzare, per questo si rendono disponibili a costituire nell’ambito delle proprie sedi aziendali degli hotspot vaccinali che possano essere di supporto a quelli già attivi.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su