Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, bruciano due automobili. Super lavoro per i vigili del fuoco

Canicattì, bruciano due automobili. Super lavoro per i vigili del fuoco

Nel corso della stessa nottata, a Canicattì, si sono registrati due roghi di auto. E super lavoro per i vigili del fuoco del locale distaccamento, i quali, hanno fatto in tempo a spegnere un’automobile avvolta dalle fiamme e, qualche ora più tardi, sono dovuti accorrere una seconda volta, ad alcuni chilometri di distanza, per domare un secondo incendio.

In entrambi i casi probabile l’attentato incendiario. Anche se in mancanza di certezze restano valide tutte le altre ipotesi, compresa quella del fatto accidentale.

Tutto è iniziato, verso mezzanotte, in via Scilla. Qui si trovava parcheggiata una Fiat Uno, di proprietà di un operaio canicattinese. Sul posto i pompieri e i carabinieri della Compagnia di Canicattì.

Per i vigili del fuoco neppure il tempo di rientrare in caserma, che poco più tardi, è giunta un’altra segnalazione per una Ford Focus, avvolta dalle fiamme, in via Trocadero. Il mezzo è di proprietà di un bracciante agricolo, anche lui canicattinese. In questo caso per le indagini nella zona intervenuti i poliziotti del locale Commissariato.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su