Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, novità sulla riapertura del viadotto Morandi

Agrigento, novità sulla riapertura del viadotto Morandi

Si è riunita la II Commissione consiliare permanente ai Lavori Pubblici, Urbanistica, Assetto del Territorio, Viabilità, Traffico e Ambiente del Comune di Agrigento, presieduta dal consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Fabio La Felice e composta dallo stesso La Felice e dai consiglieri Nicolò Hamel, Valentina Cirino e Flavia Contino.

Ordine del giorno i lavori di ripristino del viadotto Morandi.

Nel corso della seduta il presidente La Felice ha riferito ai componenti della Commissione di avere ricevuto informazioni dall’assessore Costanza Scinta, sulla possibile apertura entro giugno, se il programma dei lavori verrà rispettato, di una delle due carreggiate dell’importante infrastruttura, che sarebbe adibita a tratti con una doppia corsia.

Al contempo, iLa Felice ha portato a conoscenza della Commissione dello stato dei lavori che, ad oggi, vedono completato il ripristino della maggior parte dei piloni del tratto che collega via Esseneto allo svincolo di via Dante e dei primi piloni lato Fondacazzo.

Durante i lavori della Commissione i componenti hanno espresso perplessità sull’assenza di una programmazione inerente le opere dell’impalcato, come guard rail, giunti di dilatazione, reti di protezione ed altri interventi indispensabili per assicurare il transito in sicurezza ed hanno evidenziato la necessità di una puntuale e costante attenzione dell’Amministrazione attiva sul rispetto dei tempi di avanzamento dei lavori, al fine di restituire quanto prima agli agrigentini la fruizione di un’arteria stradale di strategica importanza.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su