Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento. Hanno violato regole anticovid, chiuse 7 attività commerciali ed elevate 24 multe

Agrigento. Hanno violato regole anticovid, chiuse 7 attività commerciali ed elevate 24 multe

Sette attività commerciali chiuse e 24 multe per assembramenti e mancanza di dispositivi di sicurezza. E’ il bilancio degli ultimi giorni di controlli in zona rossa, nelle giornate del 29, 30 e 31 gennaio, dove sono proseguiti i servizi di vigilanza e controllo del territorio, rimodulati in sede di Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica a seguito del Dpcm del 14 gennaio 2021, concernente ulteriori misure governative di contrasto alla diffusione dell’epidemia da Covid-19.

Le Forze di Polizia hanno operato nell’intero territorio provinciale con particolare attenzione oltre alla verifica del corretto uso delle mascherine e del divieto di assembramento all’interno dei comuni, anche all’osservanza delle norme più stringenti riguardanti l’operatività degli esercizi pubblici, nonché gli spostamenti non solo all’interno dei vari territori comunali, ma anche tra comuni diversi.

Sono state controllate 1.696 persone ed elevate 24 sanzioni; le attività commerciali oggetto di verifica sono state 640, elevate 24 sanzioni e disposta la chiusura di 7 attività per la durata di cinque giorni. Alla luce della nuova ordinanza della Regione Siciliana n. 11 del 30 gennaio 2021 che prevede con decorrenza odierna l’attuazione delle misure anticovid adottate per le regioni cosiddetta “in zona arancione” i controlli continueranno.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su