Tu sei qui
Home > Rubriche > Oltre la provincia > Pullara: “Forze politiche siano compatte nel trattenere in Sicilia i nostri beni storici”

Pullara: “Forze politiche siano compatte nel trattenere in Sicilia i nostri beni storici”

“L’Assessore Samonà è stato interessato della questione dei famosi Argenti di Morgantina. La vicenda mi è stata sottoposta grazie alla rete che Onda sta formando in tutte le province, compresa quella di Enna”. Ad intervenire è il deputato regionale all’Ars Carmelo Pullara. “Così come all’assessore Samonà, – spiega Pullara – anche a me sta a cuore preservare l’integrità di così importanti tesori, non solo per il loro pregio artistico ma anche per il significato che hanno per il territorio della provincia di Enna e della città di Aidone, nello specifico”.

“Come deputato e componente della commissione cultura, farò quanto in mio potere affinché si riesca a trovare una soluzione ragionevole, al fine di non pregiudicare l’integrità di questo tesoro siciliano. Il prestito degli argenti rientra in un accordo di scambio molto più ampio ma datato e soprattutto stipulato quando ancora non erano ben noti i rischi per l’integrità di questo tesoro”.

“Ora che siamo a conoscenza del pericolo che corre il Tesoro di Morgantina – conclude il deputato- dobbiamo fare tutto quello che è in nostro potere al fine di ottenere una modifica del contratto tra Usa ed Italia”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su