Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Ribera. Spaccio di stupefacenti, e furto in concorso: arrestato

Ribera. Spaccio di stupefacenti, e furto in concorso: arrestato

Gli agenti del Commissariato di Sciacca hanno arrestato a Ribera un uomo di origine tunisina, senza fissa dimora, che risultava destinatario di un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura generale della Repubblica, presso la Corte d’Appello di Palermo.

L’uomo è risultato colpevole dei reati di detenzione di sostanze stupefacenti, furto in concorso, furto aggravato in concorso, ingresso e soggiorno illegale in Italia, e adesso dovrà scontare una pena di 1 anno e 9 mesi di reclusione.

Espletate le formalità di rito, il magrebino è stato rinchiuso presso la Casa circondariale di Trapani.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su