Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, in un anno scovati 300 furbetti evasori totali della Tari

Canicattì, in un anno scovati 300 furbetti evasori totali della Tari

Il Comune di Canicattì ha distribuito il resoconto dell’attività del servizio Ambiente e Territorio. Nei giorni scorsi l’assessore all’Ambiente, Umberto Palermo, ha fatto il punto sulle attività svolte nel settore Ambiente.
“Oltre ai lavori di discerbamento e pulizia meccanizzata delle vie cittadine – dice Palermo -, sono stati effettuati controlli sull’abbandono dei rifiuti, con l’ausilio della Polizia Municipale e delle Forze dell’Ordine, anche attraverso l’utilizzo delle telecamere”.
Nel corso del 2020, inoltre, a seguito di verifiche coordinate dall’ufficio Aro e con accertamenti effettuati a domicilio, sono stati individuati 300 evasori totali Tari.
“Numeri importanti cui si è pervenuti con attenti e costanti controlli, 300 furbetti in meno e un segno di giustizia equità per i virtuosi che pagano regolarmente le tasse”, conclude l’assessore.
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su