Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Trovato con 600 grammi di stupefacenti, convalidato arresto di canicattinese

Trovato con 600 grammi di stupefacenti, convalidato arresto di canicattinese

commissariato canicattì

Il Gip del Tribunale di Agrigento, Luisa Turco ha convalidato l’arresto, e applicato l’obbligo di dimora nel comune di residenza, con la prescrizione di non uscire da casa dalle 19,30 alle 8 dell’indomani mattina, a  carico di D.C., 21 anni, di Canicattì, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane, difeso dall’avvocato Diego Giarratana nel corso dell’interrogatorio, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Al termine dell’udienza di convalida, il giovane è stato rimesso in libertà. Il pubblico ministero Paola Vetro aveva chiesto i domiciliari.

L’arresto al termine di una perquisizione domiciliare, scattata nell’abitazione del 21enne. I poliziotti del Commissariato di Canicattì, unitamente al personale della squadra Mobile di Agrigento, coordinati dai dirigenti Cesare Castelli e Giovanni Minardi, hanno rinvenuto 300 grammi di marijuana light, e 300 grammi di hashish, nascosti in una scatola di scarpe, e in un frullatore oltre. Sequestrato anche un bilancino di precisione.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su