Tu sei qui
Home > Rubriche > Oltre la provincia > Covid in Sicilia, tre Comuni saranno “zona rossa”. Lo prevede ordinanza del presidente Musumeci

Covid in Sicilia, tre Comuni saranno “zona rossa”. Lo prevede ordinanza del presidente Musumeci

I Comuni di Messina, Ramacca e Castel di Iudica da lunedì 11 gennaio saranno “zona rossa”. Lo prevede un’ordinanza del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. Il provvedimento, preso d’intesa con l’assessore alla Salute Ruggero Razza, dopo le relazioni delle Asp di Messina e Catania e sentiti i sindaci, e serve a salvaguardare la salute pubblica e contrastare la diffusione del Coronavirus.

Le misure restrittive resteranno in vigore fino a domenica 31 gennaio. Una misura particolare riguarderà Messina, dove sarà sempre consentito il transito attraverso il territorio comunale a quanti dovranno raggiungere altre località all’interno, o fuori dalla Sicilia. Nella zona degli imbarcaderi, inoltre, restano operativi i drive-in di controllo per poter effettuare i tamponi rapidi, su chi farà ingresso nella Città dello Stretto e, più in generale, nell’Isola.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su