Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, assembramento e violazioni Dpcm: chiusi un bar e due autolavaggi

Agrigento, assembramento e violazioni Dpcm: chiusi un bar e due autolavaggi

Trovati a consumare bevande alcoliche e cocktail, davanti ad un bar, creando un assembramento. La Guardia di finanza di Agrigento ha multato 400 euro, e chiuso per 5 giorni un locale della via Atenea, per violazione delle norme anti-Covid. Tutto quanto nel corso di un controllo a sorpresa. Una dozzina di giovani erano uno vicino all’altro, incuranti sulle disposizioni emanate sul rispetto del distanziamento sociale, e antiassembramento, imposte dal Dpcm dal Governo nazionale.

E sempre le Fiamme gialle, la vigilia dell’Epifania, con l’Italia in zona “rossa”, hanno multato 400 euro “a testa”, e fatto chiudere, anche in questo caso, per la durata di 5 giorni, due autolavaggi in territorio di Agrigento. I proprietari sono stati sorpresi in piena attività lavorativa, come se nulla fosse, con i clienti in attesa, nonostante non potessero eseguire lavaggio e pulizia, in quanto era consentita soltanto la sanificazione dei veicoli.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su